chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vi presento Boji, il cane che gira per Istanbul coi mezzi pubblici

Boji, un randagio di Istanbul, prende i mezzi pubblici ogni giorno per viaggiare per la città [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione]:

Ciao, mi chiamo Boji e sono di Istanbul 🐕 Proprio come milioni di miei concittadini, uso ogni giorno i servizi di trasporto pubblico @municipalityist. Se mi vedi sull'autobus, sulla metro o sul traghetto vieni a farmi un saluto.

Boji ha persino un account Twitter e Instagram. Di recente, ha anche ringraziato il sindaco di Istanbul, Ekrem Imamoglu, per averlo iniziato a seguire su Twitter.

Il suo nome, Boji, deriva dal sistema che garantisce il movimento delle ruote sui veicoli ferroviari, dove spesso lo troverete a riposarsi durante i suoi spostamenti coi mezzi.

L'Istanbul Metropolitan Municipality (IMM) si è preoccupata di assicurarsi che Boji avesse ricevuto tutte le dovute iniezioni e vaccinazioni. Prima di lasciarlo nuovamente libero per la città, lo staff del comune gli ha anche fornito un localizzatore GPS che permette loro di rintracciare la sua posizione.

Secondo l'IMM, l'ultima avventura Boji in giro per Istanbul ha ricoperto un'area di 30 kilometri.

İstanbul's now famous urban dog Boji uses all types of public transport vehicles available in the city such as the subway, Marmaray, tram and ferry. İstanbulites from various and far districts of the city come across Boji on different occasions and share his images on social media.

Boji, l'ormai famoso cane di Istanbul, usa tutti i tipi di trasporto pubblico disponibili in città, dalla metropolitana alla Marmaray, ma anche il tram e il traghetto. Cittadini provenienti da ogni distretto incontrano Boji nelle situazioni più diverse e condividono le sue immagini sui social.

Boji ha già guadagnato oltre 50,000 follower su Twitter. Ogni post, che sia su Twitter o Instagram, contiene messaggi che incoraggiano chi usufruisce dei mezzi pubblici a seguire le misure di sicurezza [tr]:

Nel rispetto delle misure di sicurezza non oltrepasso mai la linea gialla. Neanche tu dovresti farlo.

I cittadini di Istanbul che si imbattono in Boji condividono questi incontri [tr]:

Traghetto e gabbiani⚓

Oggi è stata una giornata pesante. Siamo partiti da Fatih e siamo passati da Bayrampasa e Basaksehir prima di arrivare finalmente a Uskudar. Della gente mi ha riconosciuto, così ci siamo fatti qualche selfie.

I passeggeri che l'hanno incontrato dicono che Boji sia docile ed educato.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.