chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Slovenia: le nuove start-up si finanziano su Kickstarter

Nel corso dell'ultimo anno, quattro start-up slovene del settore tech, sono riuscite a superare il loro obiettivo iniziale di finanziamento accumulando oltre 400.000 dollari di donazioni su Kickstarter, il popolare sito di crowdfunding [it].

La Slovenia, paese membro dell'UE in cui il numero di disoccupati è elevato e in costante aumento, presenta un settore tecnologico in piena espansione: molti giovani imprenditori vedono nell'innovazione una soluzione alle difficoltà economiche e cercano finanziamenti all'estero, mantenendo però la sede delle loro aziende e i centri di sviluppo sul territorio nazionale.

Il sito Inventures.eu racconta [en, come gli altri link] in dettaglio la storia di successo di una di queste start-up:

In meno di cinque ore Lumu [un esposimetro per iPhone] ha raggiunto la cifra inizialmente stabilita, accumulando 20.000 dollari. Alcuni giorni prima della chiusura della campagna, fissata per il 12 luglio, il progetto aveva raccolto più di 200.000 dollari e la cifra continua a crescere…

Tutti i 50 componenti di Lumu vengono prodotti a Lubiana. Per fare in modo che Lumu mantenga un prezzo abbordabile, i creatori hanno bisogno di produrre i componenti elettronici in grande quantità. Hanno anche in progetto di espandere le caratteristiche dell’app [it] Lumu. Oltre 2000 sostenitori hanno donato cifre variabili tra 1 e 570 dollari. I premi previsti con una donazione di 79 dollari sono andati rapidamente esauriti, ma chi ha effettuato un versamento di 99 dollari potrà ricevere Lumu in omaggio entro ottobre 2013.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.