chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Montenegro: resort da 1 miliardo di euro in costruzione

One of the planned marinas and residential areas in Luštica Bay; image from promotional press package by Orascom Development, public domain.

Uno dei progetti per le aree residenziali sulla costa di Luštica Bay; immagine tratta dalla cartella stampa fornita da Orascom Development, materiale promozionale di dominio pubblico.

La società immobiliare svizzera Orascom Development sta trasformando Luštica Bay [en, come i link seguenti] (sulla costa montenegrina vicino a Tivat) in un vasto complesso turistico con porticciolo annesso. Il resort è un progetto colossale rispetto al piccolo paese dell'Adriatico e si espanderà lungo un'area costiera di 6,8 milioni di metri quadrati. Il valore stimato del progetto è di circa 1 miliardo di euro e la società svizzera ha già investito più di 30 milioni di euro.

Il sito Balkans.com fornisce ulteriori informazioni:

Luštica Bay prevede la costruzione di 7 hotel, oltre 500 ville e villette a schiera, oltre 1000 appartamenti, 2 porti con strutture per l'ormeggio e l'attracco, un campo da golf a 18 buche progettato, nel proprio stile caratteristico, da Gary Player, terme e centri benessere, centro congressi e servizi disponibili tutto l'anno quali negozi, una scuola internazionale e assistenza medica.
Luštica Bay è un'iniziativa congiunta di Orascom Development Holding (90% del capitale) e del Governo del Montenegro (10%).

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.