chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Il costo nascosto dell'iscrizione a internet in Spagna: la tua sanità mentale

Official complaints filed by Spanish customers against telecom companies in 2015 jumped 381% over the previous year. Image mash-up by Georgia Popplewell and L. Finch.

I reclami ufficiali presentati dai clienti spagnoli contro le compagnie telefoniche nel 2015 sono balzati del 381% rispetto all'anno precedente. Immagine mash-up di Georgia Popplewell e L. Finch.

Ti trasferisci in una città vicino alla costa con il tuo partner. Ti godi il fascino della tua nuova casa. Trovi un appartamento economico con vista. Sviluppi un gusto per la cucina locale. Ti appunti mentalmente di comprare degli stivali da pioggia [en, come i link seguenti]. Ti crogioli nel fatto che tutto sta andando per il meglio.

Dato che lavori da casa come redattore e traduttore, hai bisogno di installare una connessione Internet per poter pagare l'appartamento, la cucina e gli stivali da pioggia. Tu e il tuo compagno decidete su un piano con la rete Vodafone, una multinazionale delle telecomunicazioni.

Il tecnico chiama per comunicare che installerà Internet venerdì. Ti organizzi temporaneamente in un bar vicino. Sogni ad occhi aperti di bere un caffè fatto in casa invece dell'infuso troppo caro che compri in cambio dei privilegi del WiFi. Ti ricordi che le compagnie telefoniche hanno una reputazione orrenda per il servizio. Ti domandi se è esagerato.

Il giorno dell'installazione, il tecnico si presenta nell'appartamento sbagliato dall'altra parte della città. Il tuo partner scopre che la compagnia di Internet ha indicato il tuo codice postale in modo errato. L'azienda dice che il tecnico chiamerà presto per prendere un nuovo appuntamento all'indirizzo corretto.

Non sai nulla per giorni. Il tuo compagno chiama la compagnia di Internet. Quest'ultima promette che il tecnico chiamerà. Quando? Presto. Abbandoni il bar per andare in biblioteca per fermare l'emorragia del tuo portafoglio. Sei infastidito dal fatto che questa connessione, oltre ad essere lenta, ha anche dei limiti di download, per non parlare del fatto che è poco sicura.

Il tuo partner chiama di nuovo la compagnia Internet. Quest'ultima richiama il tuo partner per comunicargli che non può prendere l'appuntamento per te, “ma possiamo aiutarti con qualcos'altro oggi?”

Ricevi una ricevuta per il router con il codice postale corretto per la fatturazione ma il codice postale sbagliato per l'installazione. Ti gira la testa di fronte a tanta assurdità.

Cerchi la compagnia Internet su Twitter. Vedi che hanno un team attivo sui social media. Noti che usano l'hashtag #TeAyudamos [es] (#TiAiutiamoNoi). Dai sfogo alla tua rabbia in raffiche di 140 caratteri. Decidi che le tue capacità di esprimere indignazione in spagnolo potrebbero essere migliorate. Ti preoccupi di aver fatto qualche imbarazzante errore grammaticale che tutto il mondo di Twitter può vedere.

Il team dei social media risponde che non può aiutarti perché il tuo nome non è sul contratto. Convinci il tuo partner poco social su Twitter a twittare alla compagnia Internet. Il team dei social media si vanta trionfalmente del fatto che il codice postale era ancora sbagliato, ma ora è stato corretto. Decidi che la compagnia Internet è un malvagio nemico gentile come Dolores Umbridge di Harry Potter o il sindaco di Sunnydale di Buffy l'Ammazzavampiri.

Il tuo partner prova la chat del servizio clienti della compagnia Internet. Un operatore indirizza il tuo partner alle “persone giuste” per prendere un appuntamento per l'installazione. Il tuo partner scopre che le “persone giuste” sono, in realtà, le persone sbagliate. Leggi [es] nelle notizie che il numero di reclami ufficiali presentati dai clienti spagnoli contro le compagnie telefoniche nel 2015 è salito del 381% rispetto all'anno precedente. Provi un cinico piacere per questa spaventosa statistica.

Il tuo partner ci riprova. Un operatore diverso afferma che la tua richiesta di servizio è stata annullata. Il tuo partner scopre che la richiesta di servizio non è stata, infatti, annullata, ma il codice postale era ancora sbagliato. Cerca su Google la parola “kafkiano“. Il tuo partner presenta un reclamo ufficiale. Scherzi sul fatto che il mondo ha bisogno di una rivoluzione contro il servizio clienti. Ti rendi conto che non stai scherzando.

I giorni diventano settimane. Ti senti amareggiato per essere arrivato a fare affidamento su internet. Ti senti impotente perché cancellare il servizio comporta una tassa pesante. Ti senti in colpa perché ci sono ingiustizie peggiori nel mondo. Cerchi di nuovo su Google la parola “kafkiano“. Superi il limite mensile di dati del vostro cellulare.

Il tecnico finalmente chiama e arriva il giorno stesso. Non riesce a far funzionare la connessione perché la compagnia Internet non ha mai attivato la linea.

Tu aspetti. Maledici il router mentre lampeggia silenziosamente e in modo provocatorio in rosso, fino a quando finalmente lampeggia in una vivace tonalità di verde. Ti senti grato. Ti senti arrabbiato con te stesso per esserti sentito grato. Ti rassegni alla realtà che un gigante senza volto detiene le chiavi di Internet.

Ti decidi a scrivere quello che risulta essere questo articolo. Ti chiedi se la compagnia di internet si vendicherà mai contro di te in qualche modo. Premi “pubblica”. Guardi nervosamente il router. Sospiri di sollievo quando la luce continua, almeno per il momento, a lampeggiare in verde.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.