chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Francesco Sellari

Addetto stampa e redattore qua e la. Curioso e vinto dall'information overload.
Ho un blog e uso twitter.

indirizzo email Francesco Sellari

ultimi articoli di Francesco Sellari

Palestina: proteste contro caro vita e disoccupazione

Crescono le proteste nei territori palestinesi, soprattutto nelle maggiori città della Cisgiordania. Molti denunciano (anche online) l'aumento del costo della vita e l'alto tasso di...

Grecia: anarchici in piazza contro il razzismo

Sabato scorso si è svolta una manifastazione antirazzista nelle strade di Atene. Centinaia di manifestanti, in maggioranza di tendenza anarchica, si sono ritrovati per protestare...

Francia: polemiche contro le misure per favorire l'assunzione dei rom

Dopo gli smantellamenti dei campi rom durante l'estate, il governo annuncia una semplificazione dei vincoli burocratici per l'accesso al mondo del lavoro dei cittadini bulgari...

BRICS vs. NATO, è scontro sull'intervento in Siria

La recente decisione di Cina e Russia di porre il veto sulla risoluzione del Consiglio di sicurezza contro la Siria, ha riacceso il dibattito concernente...

L'evoluzione del welfare in Africa

Mentr i vari Stati africani hanno scelto i sistemi più adatto alla propria specificità culturale, tutti hanno riconosciuto la necessità di alcuni standard minimi di...

Egitto: la resurrezione di Ahmed Shafiq

Ci si avvicina al ballottaggio tra il candidato dei Fratelli Musulmani, Mohamed Morsi, e l'ex primo ministro Ahmed Shafiq. La ricomparsa di quest'ultimo, uno dei...

Messico, Stati Uniti: chi pagherà per lo scandalo Wal-Mart?

La grande multinazionale è sotto choc: tra il 2002 e il 2005, la sua filiale in Messico avrebbe distribuito sottobanco 24 milioni di dollari ad...

Spagna: social network contro la TV spazzatura

La "telebasura" impera da anni, ma ora è in grave pericolo grazie ai tanti che preferiscono le potenzialità dei social network e delle campagne digitali....