chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Mirco Longo · settembre, 2016

Recent graduate with a First-Class Honours degree in Translation at London Metropolitan University

ultimi articoli di Mirco Longo da settembre, 2016

25 settembre 2016

La Russia ha bloccato (di nuovo) i principali siti porno online

AdvoxRuNet Echo

I colossi pornografici PornHub e YouPorn sono stati bloccati in Russia. I provider di internet devono attenersi alla lista nera dello stato entro 24 ore.

18 settembre 2016

Algeria: giornalista in coma dopo due mesi di sciopero della fame

Advox

Tamalt ha iniziato lo sciopero della fame il 27 giugno per protestare contro l'arresto e l'imprigionamento da lui subiti per aver insultato online il Presidente...

14 settembre 2016

Iran: la moglie di un attivista laburista perseguitato processata per un post su Facebook

Advox

La moglie di un attivista laburista è stata accusata di aver postato contenuti 'offensivi' su Facebook, pur non essendo un membro di tale social network.

10 settembre 2016

Un'artista di strada dipinge erbacce giganti che rappresentano i margini della società

"Ogni piccola parte di natura è incredibilmente bella se ti prendi del tempo per osservarla attentamente" afferma l'artista Mona Caron sui soggetti dei suoi murales.

8 settembre 2016

Perché Google Maps ha tentato di cambiare senza successo i nomi di alcune città della Crimea

RuNet Echo

Come d’incanto Google Maps ha improvvisamente cambiato alcuni nomi delle città della Crimea, dichiarando però che annullerà le modifiche per la versione Google Maps Russia.

2 settembre 2016

Agosto, un altro mese di tragedie per la comunità LGBTQ+ turca sotto assedio

"A volte era anche irrequieta. In passato era già stata accoltellata e picchiata. Ma ciò non accadeva solo ad Hande, succede a tutti i transessuali."