chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Gambia: dall'aula scolastica all'insegnamento online

Ousman Faal [en, come i link successivi tranne ove diversamente indicato], giovane insegnante ed esperto informatico, ha deciso di sostituire l'aula scolastica con un blog — lanciando la Faal Academy, sito-blog che offre videoconferenze, presentazioni e consigli su vari programmi informatici. Non sai come creare un certo effetto con Adobe Photoshop? Hai bisogno d'aiuto nel creare una newsletter in Microsoft Word? Faal può mostrarti come fare.

Dopo aver trascorso gran parte della sua carriera nel mondo della scuola, ora Faal passa la maggior parte del suo tempo a insegnare online. Recentemente Global Voices lo ha incontrato per una discusione su questo nuovo progetto.

Ousman  Faal a lavoro. Foto per gentile concessione di Demba Kandeh.

Ousman Faal a lavoro. Foto concessa da Demba Kandeh.

Demba Kandeh (DK): Che cosa ti ha spinto a lanciare il blog?

Ousman Faal (OF): Sono stato un insegnante di TI (tecnologie dell'informazione) nella formazione per il rafforzamento delle capacità (capacity building) di organizzazioni non governative [it] per vari anni nella mia carriera da istruttore. Ho anche formato un gruppo di giovani, chiamato ICT Community (N.d.T. ICT, acronimo di Information and Communication Technology/ TIC, Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione) e ho numerose piattaforme online e siti blog, come WordPress e Webs & Blogger. Ho esperienza nel creare videoconferenze interattive e questo mi ha fortemente spinto a creare un blog.

DK: Da quanto tempo scrivi sul blog?

OF: Beh, scrivo sul blog da un anno e lo trovo fantastico, perché è un modo alternativo di esprimermi e condividere i miei contenuti online. Ho iniziato con Blogger e Google Sites per poi passare rapidamente al CMS (sistema di gestione dei contenuti) [it] di WordPress che trovo molto interattivo e facile da usare.

DK: Quali le influenze del blog sulla tua vita?

OF: Scrivere un blog mi aiuta a esprimermi e ha fatto sì che più e più persone vedessero le mie capacità. In un certo senso, contribuisco ad aiutare più persone là fuori di quanto abbia mai fatto prima. E questo mi rende felice.

DK: Cosa speri di ottenere scrivendo un blog?

OF: “Penso in grande”. Spero che scrivere un blog cambierà molto la mia carriera da professionista delle TIC.

DK: Com'è diversa la vita da insegnante virtuale rispetto a quella in aula?

OF: Voglio mostrare ai miei studenti che sono sempre disponibile per loro, perché a volte, quando si insegna in classe, i ragazzi possono non ottenere il quadro esatto di ciò che si stava cercando di spiegare; forse per distrazione; ma credo che con un blog ricco di contenuti interattivi possano sempre vederlo con facilità e capire meglio: è una grande soddisfazione.

Di seguito un video che mostra una delle sue lezioni:

DK: Quali successi hai ottenuto fino adesso?

OF: Dopo sei anni nel settore delle TI e varie ricerche nel campo delle tecnologie dell'informazione, ho realmente capito che mi sto aprendo una strada a una carriera di successo. In un breve periodo sono riuscito a formare molti professionisti e questa è una cosa che vale la pena festeggiare. Internet, la mia seconda casa, ha offerto ai miei studenti un punto di riferimento permanente per i contenuti interattivi.

Un altro successo l'ho avuto dalla gestione efficiente dei seguenti siti: ICT GambiaOusFaalJollof TutorsOusman Lectures e il mio canale YouTube.

DK: Quali problemi ti trovi ad affrontare ora?

OF: Non mi preoccupo molto di questo. Generalmente in Africa e in particolare in Gambia, i problemi sono comuni e vanno dalle connessioni Internet lente, ma costose a imprevedibili interruzioni della corrente. Tuttavia, non vedo l'ora di maggiori opportunità stimolanti in futuro, perché credo che il futuro sia luminoso per quanto riguarda la tecnologia.

DK: Quali i progetti per il futuro?

OF: Ho molti progetti in mente, perché tutti i giorni “penso in grande”. In futuro vorrei avere un mio social network [it] basata su  tecnologie avanzate. Incrementare l'uso dei social media [it] per un insegnamento più efficace e sofisticato con risultati migliori è un altro dei miei sogni.

DK: Altro da aggungere?

OF: Vorrei cogliere quest'opportunità per invitare i blogger che la pensano come me a unire le loro forze per portare un cambiamento positivo nel loro ambiente. Penso che sia una buona cosa, far unire i blogger intenzionati a creare una piattaforma online per lo scambio d'informazioni a favore degli altri.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.