chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Parte ‘Syria Untold’, storie quotidiane di resistenza e attivismo

A più di due anni dallo scoppio delle proteste e del propagarsi degli scontri, una nuova Siria, creativa ed aperta, è emersa dopo decenni di isolamento e silenzio. Dagli scioperi ai sit-in, dalle canzoni agli striscioni fino alle innumerevoli manifestazioni dei cittadini, la resistenza quotidiana contro la tirannia procede pur nel silenzio delle testate tradizionali.

Negli ultimi mesi un gruppo di giornalisti, scrittori e programmatori basati in Siria ed all’estero ha lavorato su un progetto mirato a raccontare la storia di questa rivoluzione sui media digitali. Adesso siamo pronti a lanciare Syria Untold

Il nostro progetto combina l’aggregazione di contenuti dei social media con informazioni dagli attivisti sul campo e materiale originale creato dal nostro team — il tutto sia inglese che in arabo.

Syria Untold

Ci concentreremo sulla storia delle rivolte vista tramite le campagne degli attivisti, la disobbedienza civile, l’arte e la creatività. La storia delle voci che non vengono ascoltate dai media tradizionali. La storia della resistenza quotidiana, che continua nonostante la militarizzazione ed i tentativi del governo di mettere a tacere i cittadini, soffocando qualsiasi forma di libertà di espressione. Vogliamo far ascoltare e far comprendere queste voci.

Syria Untold lavorerà in partnership con Global Voices Online: gli articoli appariranno verranno anche rivisti e tradotti dai volontari di Global Voices, come parte del progetto di diffusione dell’attivismo e delle iniziative dal basso.

Abbiamo bisogno di tutti voi per farci sentire, perciò restate sintonizzati su #syriauntold e su http://www.syriauntold.com/

Syria Untold è un progetto indipendente di storytelling basato sui media digitali, allo scopo di seguire la rivolta siriana e le diverse forme di resistenza. Siamo un team di scrittori, giornalisti, programmatori e designer siriani che vivono nel Paese e/o all’estero, uniti dal desiderio di far conoscere le tappe della rivolta che uomini e donne portano avanti giorno dopo giorno. Attraverso campagne dal basso, forme di auto-organizzazione ed auto-gestione, innumerevoli manifestazioni di percorsi creativi di cittadinanza attiva, una nuova Siria sta emergendo dopo decenni di repressione e paralisi. Con i media tradizionali impegnati ad analizzarne gli aspetti geopolitici e militari piuttosto che le dinamiche interne, crediamo che ci siano tante caratteristiche della rivolta siriana non ancora prese in considerazione, storie di resistenza e di creatività quotidiane che non vogliamo vengano dimenticate. Benvenuti a Syria Untold.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.