chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Il Servizio penitenziario federale russo pubblica un calendario sulla ‘Pena di morte’

Gennaio è il mese riservato alla ghigliottina

La moratoria sulle esecuzioni di stato in Russia non sembra aver impedito al Servizio penitenziario del paese di lodare la pena di morte: lo scorso lunedì, il sito web secretmag.ru [ru, come tutti i link seguenti] ha infatti pubblicato delle foto di un calendario che esaltano la pena di morte, presumibilmente pubblicato dal Servizio Penitenziario Federale Russo (FSIN) a gennaio.

Il calendario, intitolato “I sommi metodi della giustizia sociale”, presenta – mese per mese – vari metodi di esecuzione della pena di morte. Secretmag.ru ha affermato che le immagini pubblicate sono state acquisite da un post su Facebook di Petr Yakovlev, un dipendente della divisione di San Pietroburgo del Servizio antimonopolio federale russo.

Yakovlev ha detto a secretmag.ru che il calendario era stato distribuito come dono aziendale per il nuovo anno.

I metodi di esecuzione, abbinati ai singoli mesi, includono una rappresentazione dell'atto e una lunga descrizione storica della pena. Non manca nemmeno una buona dose di ironia sulla pena di morte:

«Лучшее средство от перхоти — гильотина»

“La ghigliottina è il rimedio migliore per chi ha la forfora”

«Смертная казнь была бы гораздо более эффективным средством борьбы с преступностью, если б она применялась до преступления»

“La pena di morte sarebbe molto più efficace per combattere la criminalità se venisse applicata prima del reato”.

Gennaio è il mese della ghigliottina, febbraio quello della decapitazione, giugno dell'impalamento e agosto è riservato alla lapidazione. RuNet Echo non è stata in grado di localizzare gli altri 8 mesi dell'anno e i metodi di esecuzione abbinati agli stessi.

La copertina del calendario “I sommi metodi della giustizia sociale”.

Febbraio è il mese riservato alla decapitazione

Giugno è il mese riservato all'infilzamento.

Agosto è il mese riservato alla lapidazione

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.