chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Amanda Mazzinghi

I am a professional and certified English/Italian translator, based in Florence (Italy).

I’m passionate about my work….that’s my best asset!

I have been working in the ‘industry’ for over 20 years and have been involved in wide variety of projects. You can check my profile out on LinkedIn at https://www.linkedin.com/in/amandamazzinghi/.

I am always looking out for new projects and opportunities to keep learning and expanding my knowledge.

indirizzo email Amanda Mazzinghi

ultimi articoli di Amanda Mazzinghi

1 agosto 2018

I giordani danno una mano agli sfollati siriani nonostante l'ostinazione del governo a tenere le frontiere chiuse

Oltre 250 medici e infermieri sono accampati sul confine con la Giordania per aiutare i 400.000 siriani che potrebbero avere bisogno di assistenza medica.

Le donne dietro alla “rivoluzione di velluto” dell’ Armenia

Le massicce proteste contro il leader che governava da anni hanno dimostrato l'impazienza dei cittadini verso nuove riforme. Molte donne vogliono che i cambiamenti proseguano.

31 luglio 2018

Messico stretto tra gang e guerre commerciali: quali tipi di problemi dovrà affrontare il nuovo Presidente?

"Oggi, in Messico le armi non servono per ottenere il potere, ma per controllare l'accesso al potere",

La tassa sui social media imposta in Uganda aggraverà ulteriormente il divario digitale di genere

Advox

"Intervistando donne abitanti di uno slum di Kampala, ho scoperto che per loro WhatsApp e Facebook rappresentavano l'internet.. Con la nuova tassa non potranno accedervi".

29 luglio 2018

Port Harcourt: la città nigeriana ‘avvolta in una coltre di fuliggine’

La fuliggine causa tumori e malattie polmonari. L' esposizione alla fuliggine nel lungo tempo aumenta il rischio di sviluppare coronopatie.

27 luglio 2018

Censura in Uzbekistan: più le cose cambiano e più rimangono le stesse?

Advox

L'ultima volta abbiamo parlato con Umida Akhmedova nel 2016, dominava ancora il dittatore Islam Karimov. Dopo la sua morte, la vita degli artisti è migliorata?

23 luglio 2018

Spagna: il rilascio provvisorio dei colpevoli di uno stupro di gruppo minimizza la gravità della violenza sulle donne?

"Non tutti gli uomini sono stupratori. Tuttavia, ora che i cinque uomini accusati di violenza sessuale sono stati rilasciati, siamo tutte diventate delle possibili vittime".

21 luglio 2018

L'Azerbaigian piomba nel buio e le autorità incolpano l'aria condizionata

"Appena ci siamo parlati al telefono, non ha fatto altro che raccontarmi della temperatura che c'era all'interno del carcere".

20 luglio 2018

Myanmar: marcia per la pace dispersa con la violenza dalla polizia di Yangon e da un gruppo di ‘nazionalisti’

"Chi erano quei 'cittadini' auto-proclamati e perché i poliziotti hanno chiuso un occhio quando questi hanno attaccato i pacifisti?"

21 maggio 2018

Lo spietato assassinio di tre studenti di cinema scatena l'indignazione pubblica in Messico

"La conferma dell'assassinio degli studenti di Jalico è una vergogna. Dobbiamo esigere giustizia. Non si sono giustificazioni per questi crimini. Nessuna impunità e amnistia!!"

16 maggio 2018

Gli ugandesi chiedono le dimissioni di un parlamentare dopo i suoi commenti pro violenza domestica

“Un uomo deve imporre la disciplina sulla propria moglie", ha affermato il parlamentare ugandese Onesimus Twinamasiko durante un'intervista televisiva, generando molteplici polemiche sui social.

15 maggio 2018

AGGIORNATO: detenuti armati assumono il controllo di una prigione di massima sicurezza in Indonesia

A Depok, nella città occidentale di Giava, vicino alla capitale indonesiana di Giacarta, è in corso una rivolta carceraria organizzata da 40 detenuti per terrorismo.