chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Gli editor di RuNet Echo selezionano e rilanciano l'Internet di lingua russa per il pubblico globale.

RSS

articoli da RuNet Echo

13 aprile 2017

Facebook tra le prime 100 aziende a pagare la ‘Google Tax’ russa

Facebook ha annunciato che pagherà la cosidetta "Google tax" , cioè il 18% di IVA sulle società straniere che vendono contenuti digitali in Russia.

29 marzo 2017

‘Zelyonka': lo spray antisettico e Anti-Putin

Il "verde brillante" sta diventando il colore simbolo del movimento di opposizione al regime in Russia.

20 marzo 2017

Visita in un centro per malati mentali a Mosca

Vera Shengelia, giornalista e attivista russa, è molto provata dopo la visita ad un amico in un centro per adulti con disabilità mentali a Mosca.

8 marzo 2017

L'Ucraina bloccherà i siti che ‘danneggiano la sovranità nazionale’

GV Advocacy

La lista, come anche la nuova Dottrina di Sicurezza dell'Informazione dell'Ucraina, vuole ribattere alla diffusione di informazione online pro-separatista e pro-russa.

27 febbraio 2017

La strana morte dell'alleato più vicino della Russia

Circa tre anni fa, il presidente Lukashenko ha realizzato che la bassissima identità nazionale in Bielorussia era un problema serio e ha tentato di risolverlo.

13 febbraio 2017

“VKgoeswild”, la pianista ucraina che dalla musica classica si è convertita al rock

Nonostante la vittoria di premi internazionali europei nell'ambito della musica classica contemporanea, Yermolyeva ha deciso che voleva suonare un altro genere di musica: il rock.

5 febbraio 2017

La polizia russa non potrà più incastrare facilmente gli ‘estremisti di internet’

Il 24 gennaio, dopo la revisione delle impostazioni della privacy, il social russo Vkontakte ha ridotto il numero di foto pubbliche visibili sugli account individuali.

6 gennaio 2017

I cinque casi più clamorosi di censura online avvenuti in Russia nel 2016

GV Advocacy

Con la fine del 2016, RuNet Echo ripensa alle cinque azioni più controverse, più note e anche più comiche dei censori federali russi avvenute quest'anno.

31 dicembre 2016

Ragazze siriane ringraziano i soldati russi nel calendario sexy finanziato dal Cremlino

Grazie alle sovvenzioni del Cremlino, ora abbiamo un calendario con belle ragazze siriane che posano accanto a citazioni che elogiano l'intervento russo in Medio Oriente.

7 ottobre 2016

Cosa succede quando i senzatetto della Russia iniziano a parlare

Anastasia Ryabtseva ha iniziato a intervistare i senzatetto di San Pietroburgo, molti si sono rifiutati di parlare alla reporter. Da altri invece ha imparato molto.

26 settembre 2016

Un libro di ricette da fare in carcere scritto dai prigionieri politici russi

In carcere si perdono molte cose, ma si ha tempo per pensare agli interessi ed affinare i propri talenti. Ecco l'esempio dei prigionieri politici russi.

25 settembre 2016

La Russia ha bloccato (di nuovo) i principali siti porno online

GV Advocacy

I colossi pornografici PornHub e YouPorn sono stati bloccati in Russia. I provider di internet devono attenersi alla lista nera dello stato entro 24 ore.