chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Marie Kéïta spesso sente di viaggiare senza nemmeno uscire di casa

Foto fornita da Marie Kéïta e usata previa autorizzazione.

Nota del Community blog: Questo post fa parte di una nuova serie chiamata GVer della settimana, dove ogni mercoldedì, presenteremo un membro diverso della Community che sia stato nominato da uno dei suoi colleghi. Se vuoi nominare qualcuno affinché sia presentato qui, si prega di compilare questo modulo [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione].

Nel suo secondo anno come membro del team francese di Global Voices, Marie Kéïta [fr] ha tradotto più di trenta articoli. Originaria della Costa d'Avorio, vive ora a Parigi, Francia. In questa intervista via email con Global Voices, lei ci racconta come le sue collaborazioni con GV le hanno fatto sembrare il mondo un posto più piccolo.

Global Voices (GV): Di cosa ti occupi oltre che GV? Quali sono i tuoi altri interessi?

Marie Kéïta (MK): As a freelance translator, I spend a lot of time translating haha! I'm an avid reader, guilty of buying more books before reading the massive pile I already have! Before the pandemic hit us, I would spend time with my friends in real life and travel as often as possible. I also love listening to podcasts to discover stories and opinions different from mine that challenge my mind.

Marie Kéïta (MK): Come traduttrice freelance, passo molto tempo a tradurre ha ha! Sono una lettrice appassionata, colpevole di comprare altri libri prima ancora di aver letto l'enorme pila che già ho! Prima che la pandemia ci colpisse, mi piaceva passare il tempo con i miei amici nella vita reale e viaggiare il più spesso possibile. Mi piace anche ascoltare podcast per scoprire storie e opinioni diverse dalla mia che stimolano la mia mente.

GV:  Dicci una cosa inaspettata che ti riguarda?

MK: I am a proud feminist, I have a deep interest in women's rights, and I can talk about it for hours. A look on my GV author's page confirms that! I feel like people are sometimes afraid to openly say they are [a feminist], out of fear of being judged. I believe we should empower everyone to be more confident in their feminism.

MK: Sono un'orgogliosa femminista, ho un profondo interesse per i diritti delle donne e potrei parlare di questo per ore. Uno sguardo sulla mia pagina degli autori di GV lo conferma! Sento come se le persone talvolta sono spaventate dall'affermare apertamente sono [una femminista], per paura di essere giudicati. Credo che noi dovremmo incoraggiare tutti a essere più sicuri di sé nel loro essere femministi.

GV: Cosa verresti che le persone sapessero del posto in cui vivi?

MK: Paris is very different from what we see in movies or series. It's more diverse. The image that some people have of Parisians in general and women, in particular, couldn't be more different from my reality. And no, not everyone in Paris walks around with a beret! :)

MK: Parigi è molto diversa da come la vediamo nei film o nelle serie TV. È più variegata. L'immagine che alcune persone hanno dei parigini in generale e delle donne, in particolare, non potrebbe essere più diversa dalla mia realtà. E no, non tutti vanno in giro per Parigi con il berretto! :)

GV: Come hai trovato GV e come sei diventata una collaboratrice?

MK: After I graduated from university, I struggled to find a job, and I didn't want to stop translating. A friend of mine told me about GV and said that volunteers were welcome. After reading a few articles, I was eager to contribute!

It was a way for me to practice while translating meaningful stories that I wouldn't have read elsewhere. My application was approved thankfully and the rest, as they say, is history! I love being a part of such a large community.

MK: Dopo essermi laureata all'università, ho avuto difficoltà a trovare lavoro e non volevo fermarmi con la traduzione. Un mio amico mi ha parlato di GV dicendomi che i volontari erano i benvenuti. Dopo aver letto alcuni articoli, ero desiderosa di collaborare!

Era un modo per me di praticare traducendo storie piene di significato che non avrei potuto leggere altrove. La mia domanda fu fortunatamente approvata e il resto, come si dice, è storia! Adoro far parte di una community cosi grande.

GV: Perché pensi che GV sia importante?

MK: GV is important because of the diversity of the stories we cover. It's riveting! It's fair to say that lately, the news has been quite hard to process. Reading and learning about new stuff is a breath of fresh air. I hope not to sound cliché but translating and reading about stories from areas of the world that aren't often covered in mainstream media, is like traveling without leaving my home.

There's also a strong sense of community! I haven't had the chance to meet any GVers in real life yet, but I made friends. We genuinely take care of one another. It's a safe space, free of judgment, and that's become rare on a social media platform.

MK: GV è importante per via della verità di storie che trattiamo. È affascinante! È giusto dire che ultimamente, le notizie sono abbastanza difficili da trattare. Leggere e imparare nuove cose è come una boccata di aria fresca. Spero che non suoni come un cliché ma leggere e tradurre storie da diverse aree del mondo, che spesso non sono coperte dai media convenzionali, è come viaggiare senza uscire da casa mia.

C'è anche un forte senso di comunità! Non ho ancora avuto l'occasione di incontrare nessun GVers nella vita reale, ma mi sono fatta degli amici. Ci prendiamo sinceramente cura l'uno dell'altro. È uno spazio sicuro, libero da giudizi e questa è diventata una cosa rara per una piattaforma social.

GV: Perché collabori con GV?

MK: Translation can be a difficult field to work in. I obviously have to think about earning a living, but I don't want to give up things I'm passionate about. Thanks to GV, I get to learn about and work on topics that are important to me.

MK: La traduzione può essere un campo difficile in cui lavorare. Ovviamente devo pensare a guadagnare e vivere, ma non voglio rinunciare alle cose che mi appassionano. Grazie a GV, imparo e lavoro su argomenti che sono importanti per me.

GV: In che modo GV cambia la tua visione del mondo?

MK: GV showed me that we're all connected. Once again it might sound a bit cliché, but it's true. Living in different parts of the world is not an obstacle.

MK: GV mi ha mostrato che siamo tutti connessi. Ancora una volta potrebbe suonare come un cliché, ma è la verità. Vivere in diverse parti del mondo non è un ostacolo.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.