chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Iran: Scontri e proteste alle manifestazioni per l'8 marzo, schierate anche donne poliziotto

Lo scorso martedi 8 marzo, Giornata Internazionale delle Donne, molte donne e uomini iraniani sono scesi in strada sfidando il regime islamico del proprio Paese.

MetalBoys afferma [fa, come tutti i link tranne ove diversamente segnalato] di aver visto schierate per la prima volta a Teheran anche forze di sicurezza femminili, divise in gruppi da cinque e sei, con sfollagenti in mano e maschere sul viso.

Peikazadi scrive che a Teheran, nei pressi del n° 18 di Azadi Street, la polizia ha caricato dei manifestanti, tra cui alcune donne che non facevano altro che scandire slogan.

Manifestanti spaventati a Teheran

 

Forze di sicurezza a Teheran

 

Correte, non fermatevi!
Le forze di sicurezza hanno chiesto alla gente di non sostare in strada.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.