chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Grecia: è il momento di “Alba Dorata”, i neo-nazi al Parlamento

Il gruppo Facebook Leme OCHI sti Chrysi Avgi‘ [el, Diciamo NO all'Alba Dorata] conta già più di 11.000 “Mi piace”. Creato nel dicembre 2011, il gruppo antifascista afferma che “il fascismo è un male corrosivo: o lo elimini del tutto o ti uccide”. I membri del gruppo hanno cercato di persuadere i cittadini a non votare per il partito neo-nazista Chryi Avgi (Alba Dorata) nelle elezioni tenutesi in Grecia il 6 maggio scorso. Sofia Ignatidou, in un articolo del Guardian dichiarava [en]: “i Greci non dovrebbero lasciare che la loro disperazione li porti ad appoggiare il partito di estrema destra, in quanto pericoloso e opportunista.” I risultati delle elezioni confermano invece anche in Grecia il successo ottenuto dall'estrema destra, come in altri paesi europei.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.