chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Sud Sudan: blog utili per conoscere il più giovane Paese al mondo

Il 9 luglio 2011 il Sud Sudan ha dichiarato l'indipendenza, diventando così il il più giovane Paese al mondo [it].

Come previsto dall'accordo di pace del 2005 tra il governo centrale di Khartum e il Movimento armato per la liberazione del popolo sudanese [it], il 9 gennaio 2011 si è tenuto un referendum [en, come gli altri link eccetto ove diversamente indicato] per determinare se il Sud Sudan dovesse continuare a far parte del Sudan o meno.

Segue una lista di blog che offrono regolarmente resoconti, analisi e opinioni relative al Sud Sudan, seguendo svariati argomenti, tra cui politica, lingua, salute, azione umanitaria e questioni di genere.

1. Temi relativi all'Africa: Making Sense of Sudan :

Making Sense of Sudan [and of South Sudan] è il maggior sito per dibattiti e discussioni critiche sul Sudan. Creato da Alex de Waal nel 2007, MSS è diventato un'istituzione per quanti vogliono capire il paese e le numerose questioni che politica, crisi umanitarie e impegno internazionale sollevano. Il blog, che ospita dibattiti in voga, critiche letterarie e commenti sull'attualità, cerca di inserire il Sudan in un contesto più ampio, e di sottolineare molte delle importanti questioni internazionali indicate da osservatori esperti o occasionali.

Bambini alle celebrazioni per l'indipendenza del Sud Sudan.

Bambini alle celebrazioni per l

2. PaanLuel Wël: Blogger e opinionista che vive a Washington DC, USA.

Di tutto un po’ da, per e sul Sud Sudan.

3. Sudan Reeves:

Eric Reeves è professore di Lingua e Letteratura Inglesi allo Smith College di Northampton, Massachusetts. Ha trascorso gli ultimi tredici anni lavorando a tempo pieno come ricercatore e analista sul Sudan, con numerose pubblicazioni sia negli Stati Uniti che all'estero.

Ora si sta occupando di una ricerca più a lungo termine sulle reazioni del mondo alle guerre e ai massacri degli ultimi 25 anni (“Sudan – Suffering a Long Way Off”). L'indagine non si limiterà alla storia del Darfur, e all'incapacità del mondo intero di fermare il primo genocidio del XXI secolo, ma si occuperà anche del fatto che per più di due decenni sono stati privilegiati gli aiuti umanitari alla risoluzione diplomatica per mettere fine al conflitto nel Sud Sudan e nelle aree di transito al confine tra il nord e il sud.

4. David Majok:

Sono David Majok. Il mio blog si occuperà solo di pace proponendo nuovi modi di pensare la politica in Sud Sudan. Mi propongo di contribuire al discorso politico economico, sociale e filosofico scambiando con obiettività e franchezza riflessioni sulla strada da compiere. Cercherò di fare in modo che il mondo si occupi del Sud Sudan e guardi al potenziale che il paese rappresenta per gli abitanti della regione, nel creare e ricreare ciò che è stato perso negli anni di lotta.

5. Enough Project:

Il progetto Enough si batte per fermare i genocidi e i crimini contro l'umanità, particolarmente in quelle regioni del mondo dove vengono perpetrate alcune delle peggiori atrocità. Fatti alla mano, applichiamo un'analisi rigorosa per determinare le soluzioni più adatte, influenziamo i leader politici affinché adottino le nostre proposte, e mobilitiamo il pubblico statunitense perché chieda un cambiamento.

6. South Sudan Medical Journal:

Progetto nato nel febbraio 2008, come Bollettino Medico del Sud Sudan, dalla collaborazione tra dottori sud sudanesi e britannici che volevano creare un giornale gratuito e accessibile a tutte le sezioni dell'assistenza sanitaria in Sud Sudan. Venivano pubblicati regolarmente dei giornali trimestrali, che erano poi distribuiti e letti dallo staff sanitario delle organizzazioni governative e non governative (ONG) di tutta la regione.

Il 16 aprile 2009, il SSMB è diventato un ente di beneficenza, prendendo il nome di Southern Sudan Medical Journal.

Con l'indipendenza del Sud Sudan, l'organizzazione è stata rinominata South Sudan Medical Journal. Questo è il blog ufficiale dell'ente, dove si possono reperire interessanti e pertinenti informazioni in materia sanitaria.

7. John Akec:

Sono un accademico del Sud Sudan. Attualmente, sono il vice rettore di una nuova università del governatorato Bahr al-Ghazal Settentrionale in Sudan. Ho conseguito titoli accademiciin ambito ingegneristico, fra cui un dottorato in meccanica e ingegneria manufatturiera. Ho anche una formazione post-laurea in scienze ambientali e imprenditoria. I miei campi di interesse, ricerca e insegnamento abbracciano il design meccanico, la robotica, l'ingegneria di controllo, l'intelligenza artificiale, lo sviluppo di siti internet, i sistemi multimediali, la valutazione di impatto ambientale e la e-governance.

8. Free South Sudan Media Center:

Fonte di informazione per media e ONG, affinché possano avere accesso a rapporti ed analisi, oltre che contattare esperti, sul referendum di gennaio 2011 per l'indipendenza del Paese. Si tratta di un progetto della US Task Force on South Sudan, una coalizione di ONG, accademici, reporter e singoli cittadini sudanesi.

9. Oh Yeah, Sudan!:

Informa sull'Africa, come mai era accaduto prima d'ora, presentando del Sudan e del Sud Sudan gli aspetti positivi che mai vengono evidenziati. Chi cerca ancora negatività può trovare molta e ovunque. Altrimenti, benvenuto e approfitta del Sudan, sempre! Se avete immagini, articoli, o altro da condividere, potete mandarli a ohyeahsudan.tumblr.com/submit! [Nota: Tumblr non è proprietario della maggior parte dei contenuti pubblicati, ma quando possibile riporta il riferimento originale].

10. Sudan Decides:

Curato da Tom Law, un giornalista freelance indipendente che si occupa di Sudan, Sud Sudan e Africa Orientale. Tom collabora anche al Sudan Tribune, testata online con sede a Parigi.

Sudan Decides è stato inizialmente creato per coprire le elezioni in Sudan nel 2010, e il referendum d'indipendenza del Sud Sudan in gennaio 2011.

Il blog ha scelto di specializzarsi su Abyei, Kordofan Meridionale e Nilo Azzurro, le tre regioni che in base all'accordo di pace per l'indipendenza del Sud Sudan hanno beneficiato di uno statuto speciale.

11.Martin Garang:

Questo blog raccoglie articoli di varia opinione, e di obiettività non scontata, su una gamma di posizioni diverse del paradigma socio-politico e culturale.

12. Learn Dinka blog:

Kudualduɔ̈n Muɔnyjäŋ në pinynhom ageer! Benvenuti al blog Dinka, l'unico di questo tipo nel Web!

Benvenuti nel Dinka blog, l'unico blog nel suo genere sul web!
Spero che sarete dei nostri! Commentate, partecipate, criticate, suggerite, obiettate, discutete e, soprattutto, fate come me, proponetevi come autori o collaboratori o semplicemente seguite il blog!

13. Bored in Post-Conflict: (La noia del dopoguerra)

…che è meglio del terrore della guerra (Sud Sudan).

*Questo elenco non va certo inteso come esaustivo e se conoscete dei blog specializzati in Sud Sudan, fatecelo sapere scrivendo a: africa (at) globalvoicesonline (dot) org.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.