chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Egitto: l'ex presidente Morsi delira su Twitter

Mohamed Morsi non è più il presidente dell'Egitto [it] e in compenso scrive frasi deliranti sul suo profilo Twitter @EgyPresidency [en, come tutti i link salvo dove diversamente indicato]. Il mandato è stato interrotto dopo un anno, a seguito delle imponenti proteste diffusesi dal 30 giugno in tutto l'Egitto, in cui si reclamavano a gran voce le dimissioni di Morsi.

Il 3 luglio, nel corso di una diretta televisiva, il capo delle Forze armate egiziane Abdel Fattah Al Sisi [it] ha dichiarato che il presidente della Suprema Corte Costituzionale egiziana Adli Mansur [it] sarà il nuovo presidente ad interim e che verrà formato un governo tecnico. Inoltre, il generale Al Sisi ha annunciato che la Costituzione egiziana è stata sospesa e che si darà presto il via ai preparativi per le elezioni presidenziali e parlamentari.

In alcuni tweet, Morsi ha descritto l'azione intrapresa contro di lui da parte dell'esercito come un vero e proprio colpo di Stato:

@EgyPresidency: Pres. Morsy: Le misure annunciate dal comando delle forze armate rappresentano un vero e proprio colpo di stato, rifiutato nella maniera più assoluta da ogni uomo libero del nostro paese

Poi aggiunge:

@EgyPresidency: Pres. Morsy: L'annuncio diffuso dalle forze armate viene rifiutato da tutti coloro che hanno lottato per un Egitto civile e democratico.

E rimarca:

@EgyPresidency: Il Pres. Morsy invita civili e membri dell'esercito a tutelare la legge e la Costituzione e a non accettare questo colpo di stato che catapulta l'Egitto [#Egypt] indietro nel tempo di anni

Morsi chiede inoltre che vengano evitati spargimenti di sangue:

@EgyPresidency: Il Pres. Morsy esorta alla pace e ad evitare spargimenti di sangue all'interno del paese.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.