chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

FOTO Arabia Saudita: piogge intense hanno colpito la capitale Riyadh

Gli abitanti di Riyadh, capitale dell’Arabia Saudita, si sono in un primo momento rallegrati della pioggerella che scendeva lo scorso 16 novembre ma, dopo poche ore, alla gioia è subentrata la paura, quando la città è stata letteralmente inondata.

Ecco alcuni tweet e fotografie condivise al momento dell’accaduto che mostrano le inondazioni. In molti si sono stupiti che un paese ricco come l’Arabia Saudita non sia stato in grado di far fronte al maltempo, con l'uso di infrastrutture idonee e con sistemi capaci di garantire l’evacuazione delle acque piovane.

Video del fulmine che è caduto sulla torre Al-Faisaliya a Riyadh questa sera.

Ora….fulmini e pioggia…a Riyadh

Bloccato nella circonvallazione a nord della capitale per quasi un'ora. Perché Riyadh non è in grado di affrontare una pioggerella?

Dopo solo due ore di forte pioggia, Riyadh è allagata! Che vergogna!

Ora….fulmini e pioggia…a Riyadh

Riyadh inondata dopo la pioggia battente di sabato.

La forte pioggia causa l'allagamento di un supermercato a Riyadh.

Ecco Riyadh oggi. Dopo la pioggia. Ricordate cosa dicevo a proposito delle infrastrutture? 

Le cascate del Niagara a Riyadh? Nonostante sia un paese ricco, il mio cuore è vicino a tutte quelle persone che vivono in condizioni disagiate.

La terra del petrolio e della ricchezza sommersa in poche ore di pioggia.

Ancora inondazioni a Riyadh. Hanno appena comunicato che le scuole rimarranno chiuse domani.

È prevista pioggia anche domenica su Riyadh, e sulla zona settentrionale e orientale dell'Arabia Saudita.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.