chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Guatemala: blogger collaborano alla pubblicazione del libro ‘TRANS 2.0′

In occasione della celebrazione della Giornata Modiale del Libro [in], l'autore e blogger guatemalteco Julio Serrano ha chiesto a 50 dei suoi amici e lettori di pubblicare sui propri blog le diverse parti del suo libro TRANS 2.0. Questo nuovo progetto editoriale riunisce così appassionati di letteratura di tutto il mondo per partecipare a quest'iniziativa di licenza aperta. Il sito del libro, che ha ancora una grafica temporanea, contiene i link di tutti i blogger partecipanti.

Serrano, che dirige anche un altro progetto di ‘editoria aperta’ chiamato Libros Minimos, ha ottenuto la collaborazione di altri autori assai noti, come Javier Payeras di El Intruso [L'intruso] e Denise P.P. di La Maleta [La Valigia]. Molti dei blogger hanno aggiunto fotografie o illustrazioni che secondo loro completavano al meglio il testo incluso nel loro sito.

Altre parti del libro si trovano su blog quali Notas Poco Rigurosas, che ospita una poesia intitolata “The Center of America is a long asphalt road” [Il centro dell'America è una lunga strada d'asfalto], mentre Fe de Rata condivide con i propri lettori “Marta Julia is the name of the Cascabel snake at the park” [Marta Julia è il nome del serpente a sonagli nel parco] ed è accompagnato da un disegno fatto a mano. Il blog Noticias para Dios presenta una poesia relativa a un taxicab e preferisce illustrarlo usando la fotografia di una donna addormentata in un'auto. Diario Paranoico offre il suo spazio per pubblicare “No, life is not this” [No, questa non è vita], aggiungendovi della musica tramite un video dei Sui Generis.

Foto di pubblico dominio

Foto di dominio pubblico

Tra i blogger guatemaltechi che partecipano al progetto troviamo poi Utopía del Pensamiento, El Pepian, Brevediario, CinesobreTodo, Matilisguate, The Magical and Curious world of Lissy, La Filistea e AcheAche. (Tutti i siti e testi originali sono in spagnolo).

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.