chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Siria: gran successo per Hyperlink, podcast settimanale su temi tecnologici in arabo

Hyperlink-Podcast

Hyperlink Podcast [ar] è stato accolto con entusiasmo dai blogger siriani come il migliore programma di tecnologia disponibile in arabo. Hyperlink viene realizzato ogni settimana da due fratelli siriani: Mohammad [in] e Beshr Kayyali [in], che hanno guadagnato il rispetto di molti grazie alla meticolosa attenzione al dettaglio nell'eseguire le registrazioni e all'ampia varietà di argomenti tecnologici trattati, incluse le interviste con professionisti influenti dell'information technology.

L'autore di Global Voices Alloush ha espresso ammirazione [ar] per la qualità del lavoro scrivendo:

صراحة لم أتوقع هذه الاحترافية من مدونة عربية صوتية، فما بالك أن تكون سورية!! احترافية للوهلة الأولى تعتقد أنك تستمع إلى اذاعة بي بي سي بالعربية، كلّ ذلك بجهد شخصين فقط!.
Onestamente non mi aspettavo tanta professionalità da un audio blog in arabo, ancor meno se siriano! È cosi ben curato che inizialmente sembra di ascoltare la BBC araba – e tutto ciò grazie all'impegno di due sole persone.

Anche 3bdulsalam ha scritto una recensione positiva [ar] di Hyperlink, ma ha un suggerimento per migliorarlo:

العمل على تنظيم المداخلات بين بشر ومحمد أثناء الحوار بطريقة تقلل المقاطعة والتقطيش بالأفكار من جهة والمحافظة على العفوية والتفاعل بين الإثنين من جهة أخرى.
Il dialogo dovrebbe essere organizzato meglio tra Beshr e Mohammad in modo da minimizzare le interruzioni e le considerazioni incomplete e conservare l'interazione spontanea tra i due.

Beshr Kayali, uno dei creatori di Hyperlink, ha spiegato alcuni degli aspetti della preparazione del podcast:

Dobbiamo affrontare parecchie difficoltà, soprattutto la connessione Internet. Caricare un file di 50MB file è un grosso problema. Per le nostre interviste, siamo stati fortunati per l'ottima accoglienza ricevuta dalle persone che abbiamo intervistato, come Wael Ghonim di Google per esempio. Juanne Kubba, manager delle pubbliche relazioni di Google dell'area MENA, ci ha aiutato molto.

E parlando dello sviluppo del progetto, Kayali ha aggiunto:

Abbiamo diverse idee per trasformare Hyperlink in una rete Netcasting o Podcasting che non ruoti soltanto attorno alla tecnologia, ma venga anche incontro alle esigenze di altre aree di interesse come film e musica. Siamo aspettando un qualche tipo di sponsorizzazione per poter dedicare all'intero progetto il tempo che merita.

Chi conosce l'arabo, può scaricare i podcast di Hyperlink da iTunes o ascoltarli direttamente dal blog [ar], o far partire il player qui di seguito con l'ultima puntata.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.