chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Internet for Peace: video-concorso per promuovere la Rete al Nobel 2010

Internet è stata ufficialmente candidata dalla rivista Wired Italia [en, come tutti gli altri link eccetto ove diversamente indicato] al Premio Nobel per la Pace 2010. Global Voices Online è tra i sostenitori ufficiali dell'iniziativa.
Per dare ancora più impulso alla campagna e alimentare il dibattito in corso sul contributo di Internet alla nostra società, Condé Nast (editore di Wired Italia) e Google Irlanda sono entrate [it] in partnership e, tra le altre attività in comune, hanno organizzato questo video-concorso: il vincitore avrà l'opportunità di viaggiare e vedere il proprio video presentato su MTV Italia.

Le regole per partecipare al concorso sono abbastanza semplici, per tutti i termini e le condizioni seguire il link:

Il video non deve essere più lungo di cinque (5) minuti;
Il video, in qualunque lingua, deve essere sottotitolato in inglese; i sottotitoli devono essere leggibili e la traduzione dei dialoghi deve essere accurata;
Il video deve concentrarsi su una rappresentazione creativa di Internet come veicolo efficace per la pace, come dichiarato nel manifesto di Internet for Peace (Manifesto I4P) pubblicato sul canale YouTube www.youtube.com/internetforpeace.

Il termine per la candidatura è il primo settembre (prolungato rispetto alla prima scadenza del 30 giugno per il grande successo dell'iniziativa): la selezione del vincitore si baserà anche sui voti e la popolarità dei video pubblicati, quindi se non avete ancora caricato i vostri video, meglio affrettarsi! Potete anche guardare la galleria delle candidature e votare i vostri preferiti.

I giudici — Gilberto Gil, Yoani Sanchez, Gabriele Salvatores, Ory Okolloh, Ai Wei Wei, Nobuyuki Hayashi (Nobi) e Nadine Toukan — selezioneranno il video vincitore, tenendo conto della creatività, dell'esecuzione tecnica, della classifica dei voti degli utenti, dell'originalità e di come ben rappresenti e interpreti il manifesto I4P.

Di seguito alcuni video partecipanti al concorso:
Un gruppo di ragazzi palestinesi e israeliani che lavorano insieme da 3 anni, hanno cantato e girato un video musicale sulla pace.

Yuri, dalla Russia ha girato un video sugli stereotipi nazionali e su come Internet aiuti a smontarli e mettere in luce la verità.

Ora guardate il video sul manifesto di Internet for Peace e fatevi coinvolgere, mandate la vostra candidatura e votate i vostri preferiti!

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.