chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Egitto: Cinque morti in piazza Tahrir nella decima giornata di protesta

Continuano dopo dieci giorni le manifestazioni in tutto Egitto contro Mubarak, e arrivano strazianti notizie di morti e feriti a piazza Tahrir, dove teppisti pagati dal governo si sono scontrati con i manifestanti.

Piazza Tahrir, l'epicentro  di manifestazioni finora pacifiche e che hanno coinvolto fino a 3 milioni di persone, adesso viene descritta come un campo di battaglia. Nella piazza è stato improvvisato un pronto soccorso dove dottori e infermieri volontari curano i feriti, mentre i manifestanti giurano che non molleranno la posizione fino a quando Mubarak non andrà via.

@TravellerW è nella piazza e informa con questo tweet:

Cammino in mezzo al campo di battaglia di Tahrir. Sconvolgente numero di feriti. Il morale è increbilmente alto. Si tratta veramente di “La Resistance”! #Egypt #jan25

Includiamo alcune reazioni arrivate nelle prime ore della giornata. Saranno tutte tradotte dall'arabo a breve.

@adamakary: Continua la sparatoria in piazza Tahrir, macchine rovesciate sul ponte 6 ottobre. Non posso credere quanto questo posto sia diventato una vera zona di guerra.

@EhCherif:

رصاص حي من قناصة قتل 5عزل علي الاقل..شوفتي سفالة اكتر من كده؟ JustAmira@
Riprese dal vivo dei cecchini che finora hanno assassinato cinque manifestanti disarmati. Avete mai visto un tale livello di disumanità?

@manal: Dopo i violenti scontri di ieri sera con tanti morti, diamo il benvenuto al nuovo giorno con questo coro: la gente vuole fare causa all'assassino #jan25

@AnasAlaoui: Un intervista che spezza il cuore: Mona Seif, attivista egiziana parla da piazza Tahrir  http://www.youtube.com/watch?v=LSBJwsjakcg

@alaa: mangia e riposa lontano da piazza Tahrir, il bandito è ancora in libertà, sparando ai rivoluzionari, 5 ammazzati con armi da fuoco fino ad ora. #Jan25

@Dima_Khatib: Poco fa un dottore ha parlato ad Al Jazeera da piazza Tahrir, non poteva trattenersi. Piangeva a dirotto! #jan25 #egypt

@AzizaSami: Mubarak non aveva mai fatto una guerra così, a differenza di Nasser o Sadat, perché è un uomo snz visione politica  & senza nemico…a eccezione della sua propria gente #Egypt

@moneimpress

إلي اعلامي التلفزيون المصري أن تدعمون شخص طاغية مصيره الرحيل ..انحازوا الي الشهب سريعا لن نحاسبكم #egypt #tahrir #jan25 #mubarak
Ai media egiziani: smettete di sostenere un tiranno che sta per uscire di scena. Mettetevi subito dalla parte del popolo. Non vi terremo più in considerazione (per esservi schierati con Mubarak)

@IAbuhesham:

الجرحى في ميدان التحرير يرفضون ركوب الإسعاف ويصرون بأن يكون العلاج في الميدان حتى لا يتركوا الميدان لأنهم يؤمنون إيمانا بأنهم في رباط مقدس
I feriti di piazza Tahrir si rifiutano di salire sulle ambulanze e insistono di restare in piazza. Lo considerano un presagio sacro.

@deena_adel: #Egypt Richieste donazioni di sangue. Se potete aiutare, recatevi alle sedi di Resala a Maadi, Mohandessin & Heliopolis (10am-3pm) o telefonare al 0147872160

@ya7you7: @JustAmira Alcune persone stanno organizzando un incontro alle 3am (ora dell'Est) per aiutare 4000 famiglie senza cibo. Telefonare Mostafa 0103778585, Marwa 0100057579… Cont.

@ya7you7: @JustAmira Contatti per incontro alle 3 am (ora dell'Est), Aya 0107030903, Dina 0123337815. Diffondere x favore. #Egypt #jan25

@khazelton: Ben Wedeman, corrispondente della CNN dichiara [la violenza contra i manifestanti] “è promossa dallo Stato” #jan25 #Egypt

@habibh: Wow! Confessione sconvolgente “la polizia mi ha offerto denaro per unirmi al gruppo di manifestanti a favore di Mubarak” http://t.co/H88C1Br via @aliveinegypt RT @speak2tweet

@weddady: RT @bencnn: Commenti al Cairo “#Egypt I militari potrebbero sostituire il Presidente, ma non sostituiranno mai il regime e non accetteranno mai un governo civile” #Jan25

@Firas_Atraqchi: Siamo al decimo giorno e continuo ad essere inorridita per gli eventi in #egitto #cairo #jan25

@shmpOngO:

كل العرب مسلمين ومسيحيين سنة وشيعة بروتوستانت وأرمن وأرثوزوكس قوموا صلوا وادعوا لربنا يحمي الناس اللي في التحرير #JAN25
Tutti voi arabi, musulmani e cristiani, sunniti e sciiti, protestanti, armeni e ortodossi, levatevi e pregate. Chiedete a Dio di proteggere chi sta in piazza Tahrir.

@H_Eid: Oggi abbiamo visto più di trecento persone ferite alla testa e con le braccia spezzate. Quei teppisti sono qui per uccidere.

@TrellaLB: ABBIAMO BISOGNO DI ASSISTENZA MEDICA PER I FERITI IN #Egitto – visitare www.stop404.org

@kimo79: Questa è una rivoluzione per tutti gli arabi nonché per il popolo egiziano. Dovremmo prendere d'assalto le strade domani, indipendentemente dal posto in cui ci troviamo. #jan25

Seguite gli aggiornamenti nello speciale di Global Voices Online, sia in inglese che in italiano

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.