chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Algeria: sit-in per il giornalista Khaled Sid Mohand, arrestato in Siria

Giornalisti, membri del Mouvement de la Jeunesse Indépendante pour le Changement (MJIC) e responsabili del Fronte delle Forze Socialiste (FFS) hanno tenuto un sit-in di fronte all'Ambasciata siriana [fr] ad Algeri in segno di solidarietà con Khaled Sid Mohand, reporter freelance arrestato a Damasco lo scorso 9 aprile. Il responsabile delle relazioni pubbliche dell'Ambasciata ha dichiarato: “Non abbiamo alcuna informazione sul giornalista. Non sappiamo neppure se è in carcere..”. Mohand, 40 anni e di nazionalità algerina, lavora come documentarista per l'emittente radiofonica France Culture e ha collaborato con Le Monde.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.