chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Le foto di ‘Occupy Central’ il movimento pro-democratico in atto a Hong Kong

hong_kong_night_occupy_central-800x533

I manifestanti pro-democratici nel centro di Hong Kong il 1° ottobre 2014. Foto scattata dall'utente Flickr Mario Madrona. CC BY-NC-SA 2.0

I dimostranti pacifici che chiedono libere elezioni a Hong Kong sono entrati nel loro sesto giorno [en] di attività.

Gli hongkonghesi lanciano un appello a Pechino affinché li lasci nomininare autonomamente i propri candidati all'elezione dell'amministratore delegato della città. La Cina ha dichiarato che ad Hong Kong, regione amministrativa speciale che gode di una certa autonomia dalla Cina continente, sarà permesso il voto diretto nel 2017 per la prima volta, ma ha stabilito che un comitato di nomina ampiamente pro-Pechino selezioni i candidati prima che siano votati.

I dimostranti stanno anche facendo pressioni perché l'attuale amministratore delegato CY Leung si dimetta. Quest'ultimo ha rifiutato di cedere ma che ha accettato di dialogare [en] col movimento.

Occupy Central, così è chiamato il movimento nel centro di Hong Kong, ha attirato decine di migliaia di persone al suo apice. Di seguito, un filmato ripreso da un drone, trasmesso da Storyful, catturato quando appena la protesta aveva avuto inizio, il 29 settembre:

I manifestanti radunati ad oggi hanno tenuto duro contro i tentativi della polizia di sgomberare l'area con lacrimogeni, spray al peperoncino e manganelli. I manifestanti si sono fatti scudo con gli ombrelli per proteggersi dalle tattiche aggressive, portando alcuni a chiamare il movimento “Rivoluzione degli ombrelli”  o “rivolta degli ombrelli”.

Date uno sguardo alle foto di seguito per un ulteriore vista su Occupy Central.

hong_kong_yellow_ribbon-800x533

Manifestanti legano nastri gialli al braccio di chi lo desidera durante la manifestazione di Hong Kong a Causeway Bay il 1° ottobre, 2014. Foto di Guillaume PAYEN. Copyright Demotix

cling_wrap_protesters_hong_kong-800x534

Manifestanti presso gli uffici del Governo Centrale a Hong Kong che utilizzano cellophane e mascherine sanitarie per proteggersi contro l'uso di pray al peperoncino il 27 settembre 2014. Foto di Robert Godden. Copyright Demotix

protesters_occupy_central_hong_kong

Manifestanti hanno messo in atto un sit-in fuori dal quartier generale del governo il 27 settembre ad Admiralty, chiedendo a CY Leung, amministratore di Hong Kong, di incontrarli e discutere con loro. Foto di P H Yang. Copyright Demotix

tear_gas_hong_kong-800x531

Manifestanti a Hong Kong restano uniti dopo che la polizia inizia ad utilizzare gas lacrimogeno il 28 settembre, 2014. Foto di P H Yang. Copyright Demotix

cones_we_are_not_enemies_hong_kong-800x450

Una barricata che ha un significato [Noi non siamo i nemici n.d.t.], Causeway Bay, Hong Kong. 29 settembre, 2014. Foto di Pete Walker. Copyright Demotix

hong_kong_signs_slogans_languages-800x533

Cartelli in varie lingue in supporto della democrazia in mostra ad Hong Kong il 1° ottobre, 2014. Foto dell'utente di Flickr Mario Madrona. CC BY-NC-SA 2.0

riot_police_hong_kong-800x514

Un manifestante tiene un cartello sulla “disobbedienza civile” di fronte ad una fila di agenti in tenuta antisommossa il 27 settembre 2014, come parte della protesta di Occupy Central di fronte al quartier generale del governo ad Admiralty, Hong Kong. Foto di P H Yang. Copyright Demotix

recycling_hong_kong_occupy_central-749x600

Conosciuti come i manifestanti più educati, gli hongkonghesi hanno messo a punto un sito per il riciclaggio al fine di tenere puliti i luoghi in cui si svolgono le proteste. Foto di Pete Walker. Copyright Demotix

#OccupyCentral #HKDemocracy #UmbrellaRevolution #hkig

Una foto pubblicata da Simran Sawhney🎈 (@simransawhneyx) in data:

Seguite la nostra pagina di approfondimento dedicata: La Rivoluzione degli Ombrelli di Hong Kong [en]

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.