chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Divieto di viaggiare per gli uomini ucraini? bufala smascherata ufficialmente dai militari

Ukrainian military warns: if you've been naughty and have been spreading rumors, Santa isn't coming by!

Le Forze militari ucraine avvertono: se sei stato capriccioso o hai diffuso chiacchiere, Babbo Natale non passerà! Immagini modificate da Tetyana Lokot

Il 19 novembre, gli uomini ucraini si sono svegliati e hanno scoperto che, se avevano meno di 45 anni, avrebbero dovuto cancellare i loro viaggi previsti per l'inizio del 2016, dato che l'Ucraina stava per proibire loro di lasciare il paese. Ma era davvero così?

Il sito di Izvestia v Ukraine ha riportato, infatti, una notizia [ru, come gli altri link eccetto dove diversamente indicato] sotto il titolo “Dal primo di gennaio, agli uomini ucraini con meno di 45 anni sarà proibito lasciare il paese”. Il pezzo si riferiva a una nuova legge che avrebbe dovuto entrare in vigore all'inizio di gennaio 2016. La legislazione, come scritto nell'articolo, avrebbe ordinato agli uomini ucraini di non oltrepassare il confine se con un'età inferiore a 45 anni e, anche in questo caso, solo previa esenzione rilasciata dal comando militare. Il sito d'informazione aveva estrapolato la notizia da una storia precedentemente pubblicata da Golos Pravdy (che dichiara di essere un sito d'informazione ucraino), che a sua volta ha affermato come questa informazione fosse stata riferita da una fonte anonima dei Servizi di Sicurezza di Stato ucraini.

Anche se non è mai stata ricevuta nessuna conferma da parte delle autorità ucraine e nessuna legge, progetto di legge o simili, al riguardo è mai pubblicata sul sito del parlamento ucraino, la notizia si è diffusa velocemente sui media online, anche se è stata riportata per lo più da website minori, come NA Kharkov (un falso sito d'informazione ucraino pro-Cremlino già smascherato in precedenza [en]), Ukraina.ru e Zavtra.ua.

Gli utenti dei social network hanno reagito con incredulità alla notizia, sospettando sin da subito si trattasse di un inganno.

Forse la Russia ha indetto una competizione per la notizia più stupida riguardante l'Ucraina e Izvestia v Ukraine ha deciso di battere Life News?

Qualche ora dopo, lo staff generale delle Forze Armate Ucraine ha ufficialmente smascherato la bufala [uk] sulla sua pagina Facebook, aggiungendo un po’ di ironia alla faccenda.

Спростування:

1. Інформація щодо введення з 1 січня 2016 року заборони усім чоловікам до 45 років на виїзд з України не відповідає дійсності.

2. Щодо чоловіків старше 45 років так само не буде вводитись обмежень на виїзд із країни.

3. Обмеження на виїзд жінок також не буде вводитись. Незалежно від віку.

4. І дітям теж.

5. 2 січня 2016 року також не буде вводитись додаткових обмежень.

6. Домашніх тварин можна буде вивозити – в рамках існуючих правил ветеринарного контролю.

7. А матеріальні цінності – в рамках існуючих митних правил.

8. 1 січня 2016 року настане Новий рік. Про це повідомляють наші джерела всюди.

9. Дід Мороз не завітає до тих, хто поширює чутки та неперевірену інформацію.

10. І Святий Миколай також.

Confutazione:

1. L'informazione secondo la quale sarà vietato agli uomini ucraini con meno di 45 anni, di lasciare il paese, non trova nessun riscontro nella realtà.

2. Non ci saranno nemmeno restrizioni per gli uomini con più di 45 anni, riguardanti la possibilità di lasciare il paese.

3. Non verranno nemmeno introdotte restrizioni per le donne. A prescindere dall'età.

4. Lo stesso per i bambini.

5. Nessuna restrizione supplementare verrà nemmeno introdotta il 2 di gennaio 2016.

6. Ah, potrete portare i vostri animali domestici con voi, nel rispetto delle norme veterinarie in vigore.

7. E portare i vostri oggetti personali oltre il confine sarà permesso, sempre nel rispetto delle norme doganali in vigore.

8. Il primo di gennaio inizierà il nuovo anno, secondo le nostre fonti.

9. Babbo Natale non passerà per coloro che diffondono chiacchiere e informazioni non verificate.

10. E nemmeno San Nicola.

Il giorno prima, il 18 novembre, l'Ambasciata americana in Russia aveva usato Twitter [ru,en] per smascherare una lettera falsa, utilizzata come base per un articolo pubblicato dal quotidiano Izvestia. L‘articolo [en] faceva riferimento a un documento presumibilmente scritto dal Dipartimento di Stato americano e indirizzato a Nikolai Alexey, attivista russo per la difesa dei diritti dei gay, dove si affermava che gli Stati Uniti si offrivano di finanziare la pubblicazione di informazioni discreditanti riguardo diversi importanti ufficiali dello stato russo, rivelandone la loro presunta omosessualità.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.