chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· gennaio, 2010

articoli mini-profilo di Interventi umanitari da gennaio, 2010

Haiti: la politica di ripresa

L'ultima cosa di cui Haiti ha bisogno, mentre affronta il monumentale compito di riprendersi dal terremoto che ha devastato Port-au-Prince e i suoi dintorni il...

Global Voices a Haiti: l'arrivo a Port-au-Prince

Georgia Popplewell, un membro del team di due persone di Global Voices di base ad Haiti dopo il terremoto, presenta il suo primo rapporto da...

Video: stato d'emergenza nel Perù meridionale per le forti inondazioni

Lo stato di emergenza della città di Cusco e delle aree circostanti ha spinto molti locali a diffondere dei video online per attirare l'attenzione dei...

Haiti: una ripresa troppo rapida e lenta allo stesso tempo

Si parla già della ricostruzione di Haiti. I primi rapporti sui danni hanno indicato per lo più standard di costruzione lassisti, ma Marc Herman dà...

Haiti: altri aggiornamenti da località a sud della capitale

Mentre gran parte dell'attenzione mediatica (e degli aiuti) dopo le devastazioni continua a concentrarsi sulla capitale e dintorni, è bene seguire - grazie ai rilanci...

Senegal: terreni gratuiti offerti ai sopravvissuti del terremoto ad Haiti…?

Il presidente senegalese, Abdoulaye Wade, ha fatto scalpore offrendo gratuitamente un terreno ad ogni superstite del terremoto ad Haiti che desideri "tornare alle origini". Online...

Haiti: forte scossa di assestamento provoca nuovi timori e problemi

Si scatenano le reazioni a seguito di una forte scossa di assestamento (magnitudo 6,1) che in mattinata ha fatto tremare la parte meridionale di Haiti....

Brasile: Il terremoto di Haiti visto dall'interno e dall'esterno

La blogosfera brasiliana è in subbuglio dopo i commenti fatti dal console haitiano in Brasile, George Samuel Antoine. I blogger riflettono sulla mancanza di umanità,...

Haiti: “Siamo nati tutti otto giorni fa”

I blogger e gli utenti di Twitter in campo ad Haiti continuano a fornire notizie sugli sforzi per riprendersi dal disastroso terremoto del 12 gennaio,...

Haiti: “1+1=3”

Più di dieci giorni dopo il terremoto del 12 gennaio ad Haiti, con gli sforzi di soccorso su larga scala in corso, i blogger haitiani...

Haiti: aggiornamenti da località diverse da Port-au-Prince

Mentre l'attenzione internazionale va focalizzandosi su Port-au-Prince, i volontari delle organizzazioni umanitarie e altri da località nella parte sud del Paese continuano a pubblicare online...

Haiti: una settimana dopo il terremoto

Mentre gli sforzi di soccorso continuano una settimana dopo il devastante terremoto del 12 gennaio ad Haiti, i blogger e gli utenti di Twitter a...