chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Iran: le proteste post-elettorali via YouTube e altri citizen media

Foto delle proteste

Migliaia di persone hanno manifestato [in] a Tehran, Mashhad e in altre importanti città iraniane per protestare contro la vittoria proclamata del Presidente Mahmoud Ahmadinejad [it] alle elezioni di venerdì scorsi. Due diversi candidati riformisti e i rispettivi sostenitori insistono nella presenza di frodi elettorali.

Mir Hussein Moussavi [it], maggior rivale di Ahmadinejad, ha dichiarato [in] che i risultati di “monitor inaffidabili” riflettono “l'indebolimento dei pilastri che costituiscono il sacro sistema” dell'Iran e “un governo autoritario e tirannio.” Su YouTube sono stati caricati parecchi video di scontri e proteste nelle strade.

Quello che segue riguarda manifestazione avvenuta in via Valiasr [in] a Tehran, dove migliaia di dimostranti hanno protestato urlando slogan contro il governo Ahmadinejad.

Nel video successivo un gruppo di persone gridano: ‘Moussavi, recupera il mio voto!’.

Qui le forze di sicurezza reprimono i manifestanti:

Un'altra manifestazione di protesta si è tenuta a Mashhad dove i manifestanti hanno chiesto alle forze di polizia di sostenerli [anziché reprimerli].

Ghomar Ashegahne pubblica [far] numerose foto che mostrano i poliziotti mentre picchiano i manifestanti. Il blogger scrive che la repressione sarebbe una buona ragione per cui non andare per le strade a protestare, ma ‘cosa possiamo fare con tutta questa frustrazione?’. E aggiunge che Karoubi e Moussavi [i due candidati riformisti] che volevano cambiare la situazione nel Paese, dovrebbero cominciare ora.

Belgiran sostiene [far] che il leader iraniano Ali Khamenei [it], riuscì a esautorare Moussavi con un colpo di Stato ancor prima di diventare presidente e lo ha sostituito con Ahmadinejad… Scrive, “Questo regime ha appena perso quel poco di legittimità che aveva.”

Mehrdadd spiega [far] su Twitter che il leader iraniano ha mostrato di essere contro il popolo iraniano. Ora ogni personalità politica dovrebbe prendere una posizione pro o contro la gente.

Mehri912 scrive [far] su Twitter, “Se stanotte l'Iran dorme, dormirà per sempre”.

1 commento

unisciti alla conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.