chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Cuba: Gli utenti twitter convocano il loro primo meeting

Il primo meeting tra utenti twitter cubani è stato convocato da Leunam Rodríguez, nome profilo @leunamrguez [es, come tutti i link tranne ove diversamente segnalato], per venerdì 1 luglio a partire dalle 16.00 nella centralissima calle 23 y 12 dell'Avana. Il giovane, 25 anni, occupa attualmente un ruolo di rilievo nella direzione della Radio Cubana Información y Propaganda e ne amministra il portale web.

Sul suo blog, Twitterencuentro, Leunam difende la scelta di “convocare un meeting reale tra utenti twitter” ed esorta la creazione di piattaforme per tutte le regioni e gli interessi. Secondo l'ideatore, la filosofia alla base dell'evento è “ciò che ci unisce come cubani”.

 

In un post del 16 giugno, il blogger e organizzatore mostra la sua emozione per il riscontro ottenuto dall'evento:

Se ha disparado una explosión en cadena. Desde que surgió el encuentro de twitteros en la capital de todos los cubanos: #TwittHab, los niveles de twetts y RTs se han elevado. El hashtag casi parece que llega a Trending Topic, que conste, no nos interesa pero bienvenido si sucede. La twittosfera se sacude ante un evento inédito: twitteros de #Cuba que por iniciativa propia deciden reunirse. Es increíble hasta donde hace eco la noticia, aparecen en diversos blogs todo tipo de referencias a este masivo tsunami que amenaza con rebasar los limites de la Red de redes y volverse un #twitterencuentro real. Algunos amigos del ciberespacio colaboran con sus propios Posts:

Yo estaré en #Twitthab, ¿y tú? “La Polémica Digital” de @elainediaz2003
#Twitthab para conocernos, y solo eso “Yurisander” de @yurisander

Si è scatenata una reazione a catena. Dal momento in cui è stato convocato il meeting nella capitale, gli hashtag #TwittHab, tweet e re-tweet sono diventati più popolari.  L'hashtag sta quasi per diventare Trending Topic, cosa che, diciamolo, non è che ci interessi però non ci dispiace neanche. La twittersfera si smuove dinanzi a un evento inedito: utenti twitter di #Cuba che, per propria iniziativa, decidono di riunirsi. È incredibile fin dove è risuonato l'eco della notizia, sono comparsi in blog differenti ogni tipo di riferimenti a questo massiccio tsunami che minaccia di oltrepassare i limiti della Rete delle reti e diventare un vero e proprio #twitterencuentro [#twittermeeting].  Alcuni contatti amici collaborano con i loro propri post:

Io parteciperò al #Twitthab, e tu? “La Polémica Digital” [“La Polemica Digitale”] di @elainediaz2003

#Twitthab per conoscerci, e basta “Yurisander” di @yurisander

Al momento, oltre 451 utenti sono stati invitati alla pagina Facebook dell'evento e 40 hanno già confermato la loro partecipazione nelle sole prime quattro ore.

I blogger residenti sull'isola e non solo hanno diffuso il messaggio sui loro blog. Come nel caso di El Yuma, dell'accademico nordamericano Ted Henken e di Roger Trabas, programmatore informatico appartenente della community Bloggers Cuba.

Mascotte dell'evento

Gli organizzatori del blog El trapicheo online hanno inoltre annunciato la creazione di uno spazio dove i twitteri cubani all'estero possono seguire il meeting in tempo reale.

Puoi seguire in tempo reale l'organizzazione del meeting cercando l'hashtag #twitthab su Twitter.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.