chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Le migliori pop star giapponesi caricano musica su YouTube per infondere allegria durante il lockdown

koshi inaba b'z live gym 2019 whole lotta NEW LOVE

Inaba Koshi, vocalista di B'z. Screenshot dal video YouTube “B'z LIVE GYM 2019 whole lotta NEW LOVE“.

Dopo molte settimane trascorse minimizzando apparentemente la gravità della crisi da COVID-19 [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione], il 16 aprile il governo giapponese ha deliberato uno stato di emergenza nazionale, che include un ordine di rimanere a casa volontario per i cittadini. I dipendenti che possono farlo sono stati incoraggiati a lavorare da casa. E la popolazione in tutto l'arcipelago è stata dissuasa dal radunarsi in pubblico, con risultati misti.

In seguito alla cancellazione dei loro tour negli stadi, in primavera ed estate, molte pop superstar giapponesi hanno deciso di aiutare a infondere allegria negli appassionati, che sono adesso in gran parte confinati a casa, pubblicando video di musica e concerti completi, da guardare gratuitamente su YouTube.

B'z

Miglior gruppo musicale di tutti i tempi in Giappone e uno dei migliori gruppi musicali nel mondo, B'z è formato dal duo Inaba Koshi e Tak Matsumoto. Con uno stile di hard blues rock influenzato fortemente da Aerosmith e simili band americane degli anni '70 e '80, i B'z sono famosi per i loro spettacoli dal vivo pieni di energia.

Per aiutare i loro appassionati giapponesi ad affrontare lo stress da coronavirus, la band ha caricato molti video di concerti completi “live gym” sul suo canale YouTube, incluso l'ultimo album, “LIVE GYM 2019 whole lotta NEW LOVE,” che copre la serie di concerti 2019.

Mr. Children

Un altro dei gruppi giapponesi più popolari, dalla sua formazione nel 1989, Mr. Children [it] ha trenta singoli consecutivi al numero 1 [jp] sulle classifiche giapponesi. Lo stile pop della band, ispirato dai Beatles, fa frequentemente il tutto esaurito negli stadi giganti di tutto il Giappone, ma senza tour programmati [jp] a causa della COVID-19 la band ha caricato venti video musicali su YouTube, oltre a un video concerto in due parti.

Okuda Tamio

Relativamente sconosciuto fuori dal Giappone, la reputazione del cantante e cantautore veterano Okuda Tamio come musicista di un musicista è risultata in repliche della sua chitarra classica Gibson. Meglio conosciuto per blues e pop-rock, Okuda ha caricato “Semplicemente Virtuale” (カンタンバーチャビレ) su YouTube. La serie di brani acustici su YouTube incorpora un semplice backdrop falso simile a Zoom.

Arashi (嵐)

Una popolare “boy band” di ragazzi, creata e gestita dalla famosa agenzia di talenti Johnny's & Associates [it], Arashi (嵐, significa “tempesta”), prevede di ritirarsi dalle scene alla fine del 2020. La band ha caricato alcuni video di concerti su YouTube. Per aiutare a combattere la COVID-19, la band ha anche registrato un video per promuovere il lavaggio delle mani.

Hikawa Kiyoshi

Hikawa Kiyoshi, uno dei più popolari cantanti giapponesi enka [it], ha pubblicato una playlist di 21 canzoni per contrassegnare i suoi 21 anni [jp] nel settore musicale e per essere vicino ai suoi fan durante la pandemia da COVID-19. La sua canzone distintiva è “Tokimeki Rumba” (Rumba Ondeggiante) del 2009.

NMB48

Come Arashi, NMB48 (“N.M.B. Forty-eight”) è un'altra band pop fabbricata [it], ma estremamente popolare. Il suo pubblico appassionato è soprattutto a Namba, Osaka, nel Giappone occidentale. Il gruppo prevedeva di pubblicare un nuovo singolo a maggio, ma la COVID-19 li ha costretti a posticipare i suoi progetti. NMB48 incoraggia adesso i suoi appassionati a “rimanere a casa” [jp] caricando molte playlist che presentano decine di video musicali, incluso “Perché, perché, perché” (だってだってだって).

ZARD

Scomparsa dal 2007 in seguito alla morte del carismatico cantante leader Izumi Sakai, la pop band ZARD [it] ha venduto almeno 37 milioni di album. L'etichetta della band ha pubblicato 17 canzoni, inclusa la canzone più famosa “Non arrenderti” [jp] (負けないで) su YouTube, in sostegno degli appassionati che vivono la pandemia da COVID-19.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.