chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Video: un giorno nella vita di una persona non vedente

Tommy Edison è cieco dalla nascita, utilizzando dei video su YouTube [en, come tutti i link salvo ove diversamente indicato] ci svela come affronta determinate situazioni apparentemente semplici ma che per lui si trasformano in sfide vere e proprie, ad esempio l’uso della cartamoneta, del bancomat, del lettore DVD e quando deve attraversare la strada. Ma Tommy è anche critico cinematografico e le sue recensioni ricche di umorismo ci danno un’idea di come vive il quotidiano la persona non vedente.

Braille is a tactile alphabet used to make reading accessible for the visually impaired.

Una pagina braille di Ralph Aichinger CCBy

Nel suo ultimo video, ci mostra la difficoltà di attraversare una strada piuttosto trafficata: nel primo caso c’è un dispositivo acustico che gli dice quando l'attraversamento pedonale è sicuro, nel secondo deve ricostruire le dinamiche del traffico attraverso i suoni e intuire quando può passare. Un’esperienza che spaventa, ammette:

Nelle recensioni cinematografiche il sig. Edison mette a fuoco soprattutto i personaggi, il dialogo, la musica e la trama e attraverso il suo racconto capiamo in che modo una persona non vedente percepisce del materiale visivo. Nel filmato che segue ci sono dei punti in cui lo schermo diventa scuro mentre l'audio prosegue normalmente, per far capire allo spettatore come funziona un film per chi è cieco. Il video, che non svela nulla del film, è la sua recensione di X-Men: l’inizio.

Di solito Tommy Edison va al cinema per vedere i film che poi recensisce ma li guarda anche a casa in DVD. Però installare un lettore DVD che gli è stato venduto come un prodotto facile da utilizzare si rivela più complicato del previsto. Innanzitutto le istruzioni sono disponibili in molte lingue ma non in Braille [it] perciò capire come funziona è un’impresa.

Il prossimo video mostra come tutto il progresso tecnologico per aiutare chi ha disabilità visive fallisca miseramente con un semplice bancomat. E come se l'operazione non fosse già abbastanza complicata grazie alla tecnologia, Tommy deve vedersela anche con la gente che si spazientisce perché ci mette tanto per prelevare da un bancomat concepito per le persone vedenti:

Quando Tommy ha finalmente i soldi in mano la situazione non migliora perché l’uso delle banconote per una persona non vedente implica un bel po’ di organizzazione e totale fiducia nell'onestà degli altri quando gli danno il resto, negli Stati Uniti una persona non vedente non ha modo di distinguere il taglio dei biglietti:

Il sig. Edison non è solo nella produzione di video su YouTube, i filmati sono realizzati e prodotti da Ben Churchill e il team è presente in diversi social network dove interagisce con i follower: alcuni hanno lasciato un commento nella pagina segnalando i film da vedere.

.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.