chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Antonella Sinopoli · ottobre, 2010

Qualcosa di me: giornalista professionista, ho lasciato il giornalismo “tradizionale” per cercare altre strade. Prima scrivevo delle persone che contano, oggi scrivo delle persone. Sono loro che contano. Ho un Master in Diritti Umani e Intervento Umanitario (Alma Mater di Bologna). Un corso di Specializzazione in Cooperazione e Sviluppo a Bruxelles. Ho trascorso nove mesi a Londra e amo moltissimo viaggiare. Australia, Sri Lanka, Giappone, Bulgaria e poi le isole di Capo Verde, Sudafrica, Uganda, Rwanda, Kenya, Ghana … sono solo alcuni dei Paesi che ho visitato. Da alcuni anni vivo tra l'Italia e il Ghana.
Conosco l'inglese e il francese.
Perché traduco? Per amore. Amore per la comunicazione, per la trasmissione dei pensieri e delle idee. Perché bisogna legare gli uomini non dividerli.

indirizzo email Antonella Sinopoli

ultimi articoli di Antonella Sinopoli da ottobre, 2010

Filippine: danzare per la libertà, per protesta, per far pagare le tasse

Rimbalzano online i video di gente che balla: danzano i detenuti, le domestiche, gli assistenti di volo. E ora anche gli esattori delle tasse. Ma...

Cina: Nobel per la Pace a Liu Xiaobo, subito in moto la censura

Il Nobel per la Pace 2010 è stato assegnato all'attivista cinese Liu Xiaobo, attualmente in carcere perchè ritenuto colpevole di incitare alla rivolta contro lo...