chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

As the managing editor for Global Voices, I explore new ways, formats and technologies to tell stories in order to make sure we can link them to our multiple audiences. I first started in GV in 2015 as a writer and translator.
Today I describe myself as a cultural nomad, language addict, literary translator and booktivist. I call all those places home, as I have reshaped my identities, and found love, friendship, inspiration, books, stories to share and my four cats in Athens, Beijing, Bishkek, Clogher Beach (Baile an Fheirtéaraigh), Istanbul, Kathmandu, New York, Odessa, Paris, Prague, San Francisco, Tashkent, Tbilisi, Tokyo, Vilnius.
I also work as an Editor at Large for Central Asia at Asymptote Journal and have run two cafés in Beijing and Prague.

indirizzo email Filip Noubel

ultimi articoli di Filip Noubel

In Georgia, il cinema è l'ultimo punto di rottura nella lotta per i diritti LGBTQ+

Il film "And then we danced" su un ballerino georgiano gay accende il dibattito sulla comunità LGBTQ+ nella Georgia conservatrice.

I diritti LGBTQI+ in India: intervista a Saurabh Kirpal, avvocato della Corte Suprema indiana

Global Voices ha intervistato Saurabh Kirpal, avvocato della Corte Suprema, per esaminare lo stato dei diritti LGBTQI+ in India dopo la legalizzazione della condotta omosessuale.

Viktor Coj: l'icona immortale del rock dissidente sovietico

I fan della rockstar sovietica Viktor Coj ne celebrano il compleanno ricordando i suoi brani sulla libertà che ancora risuonano tre decenni dopo la morte.

In Repubblica Ceca, il dibattito sulla ricostruzione di un monumento cattolico porta ad un tentato incendio

La ricostruzione di un monumento cattolico nel centro storico di Praga ridà vita ad un dibattito sull'identità ceca e su due visioni opposte della storia.

La prima biografia ceca di Milan Kundera: un altro attacco pubblico nel suo paese?

"Un ottimista può ancora sperare che ci sarà un momento in cui il dibattito intorno a Milan Kundera supererà la sua lunga fase nevrotica."

Gli afrocechi su visibilità, razzismo e la vita in Repubblica Ceca (Parte II)

"Per la società ceca, accettare che una persona non bianca possa essere ceca è troppo insolito e spesso non è digeribile."

Gli afrocechi su visibilità, razzismo e la vita in Repubblica Ceca (Parte I)

La società ceca ha iniziato a parlare di discriminazione e diversità etnica dopo la caduta del Comunismo, che aveva sostenuto di aver debellato il razzismo.

“Dov'è il centro della storia?”: rivedere la visione tradizionale delle comunità musulmane in Russia

Global Voices ha parlato con la docente universitaria Danielle Ross della sua provocatoria visione della storia dell'Islam e della riforma islamica in Russia.

Tra Calcutta, San Pietroburgo e Parigi: intervista alla scrittrice Shumona Sinha

"La letteratura non pretende di cambiare il mondo ma può gettare luce sulla condizione umana, piantare semi di speranza, sogni di un mondo migliore..."

I giovani kazaki come stanno forgiando la loro identità nazionale?

Una faida tra un'attivista lesbica e un pugile ha galvanizzato l'interesse di una nuova generazione a spingere i confini dell'identità nazionale kazaka.

Il murale non sarà coperto: il poeta dissidente Iosif Brodskij continua a ispirare i liberi pensatori russi

L'anniversario della nascita del poeta Brodskij è stato segnato da un incidente che evidenzia il posto speciale che gli autori occupano nella cultura politica russa.

Il meshrep uiguro: un tradizionale raduno comunitario censurato in Cina

Da secoli, gli uiguri celebrano solidarietà maschile e trasmissione culturale con rituali di musica e conversazioni, ma la Cina censura il concetto originario della tradizione.