chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Il caso dell'emoji del mate e perché la questione è così importante per il Sud America

L'emoji del mate proposto da un gruppo di argentini a Unicode. Immagine usata nel documento con proposta e riprodotta qui con permesso.

Se si visita l'Uruguay, è probabile che una delle prime cose che si notano saranno le persone che portano in giro questa strana tazza di legno mentre svolgono le loro attività quotidiane. In Argentina possono offrire da bere da quella tazza quando si va a trovare qualcuno. Lo stesso accade nelle case del sud Brasile. La bevanda in questione è il mate [it], una calda infusione di foglie di yerba mate.

Bere il mate è una tradizione dei popoli indigeni Guarani e Kaingang [pt] che risale a migliaia di anni prima dell'era precristiana. Oggi, l'usanza è diffusa nel Sud America, tra cui Cile e Paraguay, così come in oltreoceano in paesi come la Germania, il Libano e la Siria (il più grande importatore argentino [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione] di yerba mate nel mondo). La stessa parola si usa in portoghese. Il mate è servito in una coppetta speciale, di solito in legno, e si beve con una cannuccia d'argento.

Stranamente, non c'è nessun emoji che rappresenti questa bevanda amata da milioni di persone, ma alcuni estimatori della bevanda stanno cercando di fare qualcosa al riguardo. Nel settembre 2017, cinque argentini si sono riuniti presso Media Party, un evento annuale di hacker a Buenos Aires, e hanno deciso di mettersi al lavoro sul primo emoji per il mate nel mondo.

“Abbiamo realizzato una prima versione del design e della ricerca per la proposta, e poi abbiamo lavorato da questo” dice Santiago Nasra, un videogiornalista membro del gruppo che lotta per rendere l'emoji del mate una realtà, in una conversazione con Global Voices via e-mail.

Inizialmente, il team ha preso in considerazione altre prelibatezze argentine, come il “choripán” (pane e salsiccia) o “asado”, un tipo di barbecue tradizionale, ma alla fine hanno concordato che un emoji di mate sarebbe più rappresentativo di culture al di fuori dell'Argentina.

“Dato che mate non è un prodotto specifico, ma un concetto universale che è stato appropriato e adattato da diverse culture, merita di avere un emoji”, afferma Santiago.

A maggio, il Consorzio Unicode, che gestisce gli standard degli emoji, ha scelto [es] dalla rosa dei candidati l'emoji del mate per il gruppo del 2019. Questo passo cruciale è stato possibile solo grazie a Santiago e al gruppo argentino che hanno presentato un caso lungo 40 pagine all'organizzazione no-profit.

Tra le altre cose, il documento descrive i benefici sulla salute associato al regolare consumo dell'erba mate e al numero dei paesi che la importano (113 nel 2016). Comprende foto di celebrità che si dilettano del drink, come il Papa Francesco, il Papa Giovanni Paolo II, l'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama, le star del calcio internazionale Leonel Messi, Luis Suárez e Antoni Griezman, e scene di film come Captain Fantastic [it] e la serie di Amazon Prime Mozart in the Jungle [it] in cui i personaggi presenti la consumano.

Come affermano i ragguagli del documento:

The mate emoji would not be overly specific, and in fact veers toward general, as it can be used to represent not only Latin American mate sets, but also Arab and Asian yerba mate drinkers. The design would imply “mate” as indicative of mixing the herb and water (hot or cold) and the sipping device. It is at the very least no more specific than ethnic food or beverage (aka sake) already represented in the emoji lexicon, including Mexican, Italian and Japanese foods. We have shown the proposed design to Brazilians, Paraguayans, Germans, Syrians and Uruguayans. They all understood the essence of mate in our proposal and said they would definitely use it beside the slight differences between regional cups.

L'emoji del mate non sarebbe troppo specifico e infatti devia verso il generico, poiché può essere usato per rappresentare non solo le serie di mate latinoamericani, ma anche per i bevitori dell'erba mate arabi e asiatici. Il design implicherebbe “mate” come indicativo di miscelare erba e acqua (calda o fredda) e il dispositivo di sorseggio. Alla fine non è molto specifico del cibo etnico o bevanda (aka sake) già rappresentato dal lessico degli emoji, compreso i cibi messicani, italiani e giapponesi. Abbiamo mostrato il design proposto ai brasiliani, paraguaiani, tedeschi, siriani e uruguaiani. Hanno capito tutti l'essenza del mate nella nostra proposta, e hanno detto che l'avrebbero assolutamente usato a parte qualche differenza tra le coppette regionali.

Lo scorso ottobre, Unicode ha presentato [es] la sua versione dell'immagine, postato qui su un tweet di Florencia Coelho, che fa parte del team che ha fatto una bozza del documento del caso [es]:

#emojidelmate per Windows 10, l'anteprima per il 2019

Sto impazzendo! 🤪

La campagna online per l'emoji del mate si svolge sotto l'hashtag .

Secondo i suoi sostenitori, l'emoji del mate sarebbe il primo carattere dal Sud America che arriva alle tastiere del mondo, ma non è certamente il primo tentativo da parte della regione. Dal 2017, due professori brasiliani stanno cercando di convincere Unicode per far includere il capibara [pt], un mammifero nativo del Sud America nella fauna degli emoji.

Con l'incremento della popolarità degli emoji negli ultimi anni, le persone sono sempre più desiderose di vedersi rappresentate in esse. Esempi di emoji aggiunti al glossario recentemente comprendono la famiglie con i genitori dello stesso sesso e le figurine con diversi colori della pelle. Per i sostenitori dell'emoji del mate, la loro richiesta è anche un caso di diversità:

Mate goes beyond any drink, as it is full of cultural meaning (besides its numerous health benefits). (…) Mate is too significant, too important not to be represented by an emoji. It is time it gets it chance for the joy of its Latin American and worldwide fans.

Il mate va oltre qualsiasi altra bevanda, dato che è pieno di significato culturale (oltre ai numerosi benefici per la salute). (…) Il mate è troppo significativo, troppo importante per non essere rappresentato da un'emoji. È tempo che accada per la gioia dei suoi fan dell’ America Latina e di tutto il mondo.

Unicode annuncerà la sua seconda selezione a febbraio 2019, e i finalisti a giugno 2019. Senza dubbio, entrambi gli annunci saranno seguiti attentamente dai fan dell'emoji del mate.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.