Maria Grazia Pozzi · settembre, 2008

Sono traduttore libero professionista e CTU, la mia esperienza è maturata in multinazionali e aziende dell’industria manufatturiera. Vivo in quel triangolo industriale italiano, iperattivo e frenetico e mi piace anche la nebbia ma ricordo con nostalgia gli anni trascorsi in Kenya. Capire per comunicare è la mia ricetta e coltivo tanti interessi (ahimè) stipati in pochissimo tempo.

indirizzo email Maria Grazia Pozzi

ultimi articoli di Maria Grazia Pozzi da settembre, 2008

Five Minutes to Midnight: dare ascolto alla voce dei giovani

  22 settembre 2008

Ente non-profit il cui nome riprende il simbolismo dell’orologio dell’apocalisse durante la guerra fredda, dal 2003 Five Minutes to Midnight si adopera per dar voce ai giovani su temi legati a diritti umani e problematiche internazionali, specialmente nei Paesi in via di sviluppo. Intervista con Wojciech Gryc, fondatore e responsabile dell'associazione.

Africa e telefonia mobile

  11 settembre 2008

Kiwanja.net rilancia un articolo sulla telefonia mobile in Africa [in] pubblicato da Microfinance Insights, “Telefonia mobile e imprenditoria: prospettive africane”, nel quale Ken Banks, veterano nel campo della tecnologia mobile, analizza lo sviluppo economico dell'attivismo di base innescato dall’arrivo delle tecnologie wireless nel continente africano, riprendendo precedenti articoli apparsi su...

Taiwan: le case-ufo saranno demolite…

  10 settembre 2008

Realizzate negli anni ’70, queste abitazioni a forma di dischi volanti nella Contea di Taipei, a Taiwan, sono l’espressione di un’architettura e di un periodo sociale tutti particolari. L'annunciata demolizione solleva le perplessità (e i rilanci) di svariati blogger.

Sud Africa: spazio ai mobile reporter

  9 settembre 2008

I mobile reporter africani al Digital Citizen Indaba, convegno in corso a Grahamstown in Sud Africa: “Peter Verweig (School of Journalism, Utrecht) ha moderato la tavola rotonda interattiva dove Anteyaw Debrah (Ghana) e Munene Kilongi (Kenya) hanno condiviso le loro esperienze come mobile reporter per ‘Voices of Africa’. Entrambi utilizzano...

Sud Africa: digital citizen e tecnologie portatili

  9 settembre 2008

Candance scrive del discorso che Damaria Senne [scrittrice e giornalista sudafricana] ha tenuto al Digital Citizen Indaba: “Ha affrontato un tema chiave nell'edizione di quest'anno: come fare per aiutare qualcuno a diventare un vero “digital citizen”? [dato il costo elevato, e proibitivo per la maggioranza della popolazione africana, per accedere...