chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· luglio, 2021

articoli mini-profilo di Salute da luglio, 2021

Chirurgo in sciopero della fame lotta per riformare l'inadeguato sistema sanitario in Nepal

L'attivista e chirurgo in pensione dottor Govinda KC ha cominciato il suo 19° sciopero della fame per protesta contro la malasanità e l'inadeguato sistema di istruzione medica.

La volontà di alcune città cinesi di bandire i non vaccinati dalle strutture pubbliche scatena polemiche online

Decine di città cinesi hanno introdotto politiche restrittive che vietano ai non vaccinati di accedere a luoghi pubblici, compresi scuole, ospedali, trasporti pubblici, centri commerciali.

Ambientalisti inscenano una protesta davanti al Ministero dell'ecologia e delle risorse naturali dell'Azerbaigian

Ambientalisti hanno organizzato una protesta di fronte al Ministero dell'ecologia e delle risorse naturali a Baku, citando la deforestazione e l'affitto a lungo termine delle...

Alimentazione sostenibile: parla la dott.ssa Shakuntala Haraksingh Thilsted, vincitrice del World Food Prize 2021

Spero che questo premio mi consenta di cambiare il modo in cui guardiamo/lavoriamo con i sistemi alimentari, spostando la prospettiva da "mangiare" a "nutrire".

Una nuova applicazione mappa l'accessibilità degli spazi pubblici urbani ucraini

La mappa permette agli utenti di filtrare le ricerche dei luoghi per caratteristiche, ad esempio quanto è accessibile l'ingresso di un locale, se ha bagni...

Vertiginoso aumento degli abusi sulle lavoratrici domestiche di Hong Kong durante il lockdown

Per le lavoratrici domestiche straniere, il lockdown per contenere la pandemia COVID-19 si è trasformato in una sistematica violazione dei diritti umani e civili.

La COVID-19 ha colpito più di 55.000 indigeni in Brasile e ha causato la morte dell'ultimo guerriero juma

Secondo dati forniti da Amazônia Real, Aruká Juma ha ricevuto il "trattamento precoce" incoraggiato dal governo Bolsonaro, ma privo di prove di efficacia.

Il Giappone combatte ‘l'ostilità al vaccino’

"Municipalità del Giappone riportano di aver ricevuto minacce di morte in seguito all'annuncio della campagna vaccinale, specialmente per quella destinta a ragazzini e adolescenti".