chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

The Bridge comprende saggi personali, commenti e saggistica creativa che vuole illuminare le differenze nella percezione tra copertura locale e internazionale di notizie ed eventi, il tutto visto dalla prospettiva unica dei membri della comunità di Global Voices. Le opinioni espresse non rappresentano necessariamente l'opinione dell'intera comunità.

RSS

articoli mini-profilo di The Bridge da settembre, 2018

Gli uiguri nei laogai: la persecuzione della Cina verso una minoranza ha trasformato il mio romanzo in realtà

"Nel 2017, il 21% degli arresti totali in Cina avviene nell'area del Xinjiang, dove vive solo l'1,5% della popolazione cinese e il resto sono uiguri".

Montenegro: un film su una donna comune che ha combattuto per la libertà e per mantenere vivi i valori antifascisti

"La storia della lotta dell'ordinaria Mare Bogdanova (1910-1996), ricorda alle generazioni più giovani come i diritti di cui oggi godiamo sono stati conquistati..."

Irma: una riflessione sugli uragani e le Bahamas

"Non credo che la popolazione delle Bahamas dovrebbe temere gli uragani... dovremmo farci un esame di coscienza radicale, per capire perché gestiamo correttamente tempeste violente."

Quattro donne che sono diventate le icone della rivoluzione siriana

Una è stata uccisa in prigione, due sono morte in esilio, l'altra scomparsa. Le storie personali di quattro donne siriane ci sfidano a non dimenticare.

Il sistema educativo venezuelano e lo spettro dell'ideologia

"Mi immagino la futura generazione di venezuelani... per loro il dissenso andrà contro l'idea di nazione. Un paese indottrinato senza argomenti su cui dibattere, silenzioso".

Il suo mondo è quello che è: l'enigma dello scrittore trinidadiano V.S. Naipaul

"Di Naipaul ci sono libri che spero di non rileggere più, e quelli grazie ai quali riesco a capire il mondo in cui sono nato".

USA: la brutalità dell'ICE verso gli immigrati ha un impatto significativo anche all'interno dei confini statunitensi

"Il terrore dei raid dell'ICE colpisce tutti. Nelle comunità degli immigrati le persone sono riluttanti a chiamare la polizia, a collaborare o presentarsi in tribunale..."

Anatomia di un terremoto a Trinidad

"Ero ammutolita, mi sentivo piccola e allo stesso tempo in completa soggezione. Questa era la natura, e ho compreso di essere nel suo cuore profondo".