chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Questi post è ripreso da Advox, progetto del circuito Global Voices mirato a tutelare la libertà d'espressione contro la censura online. · tutti gli articoli

RSS

articoli mini-profilo di Advox da gennaio, 2021

In Etiopia, la disinformazione si diffonde tramite Facebook live mentre crescono le tensioni politiche

Le teorie del complotto online, le invettive politiche e le voci d'odio sono ormai all'ordine del giorno nei social media etiopi.

Le Isole Salomone vietano Facebook per i suoi “contenuti pericolosi”

"I divieti totali su siti web o su siti d'informazione non saranno quasi mai giustificabili ai sensi del diritto internazionale in materia di diritti umani." 

COVID-19 e riduzioni delle libertà in Giordania

In Giordania, le recenti detenzioni di giornalisti e attivisti nel 2020 hanno tutte le caratteristiche di uno Stato di polizia.

Fact-checking e lotta alla disinformazione nelle elezioni in Myanmar

Global Voices ha intervistato Thet Min, fact-checker del sito ‘Real or not’, riguardo il suo lavoro per fermare la disinformazione in Myanmar prima delle elezioni.

In Uganda, le regole per la COVID-19 sono ‘strumento perfetto per criminalizzare il dissenso’

L'attuale incremento della criminalizzazione di informazioni viola i diritti di libertà, espressione e l'accesso alle informazioni, bersagliando soprattutto giornalisti e attivisti dei diritti umani ugandesi.

Studenti indonesiani espulsi dall'università accusati di tradimento per una protesta in Papua

"L'Università di Khairun dovrebbe sostenere la libertà accademica e la libertà d'espressione, non espellere studenti che esprimono pacificamente le proprie opinioni."

Perché il Malawi ha urgente bisogno di una legge sulla protezione dei dati?

Nel gennaio 2018, l'Autorità di regolamentazione delle comunicazioni del Malawi (MACRA) ha annunciato la registrazione della carta SIM nazionale obbligatoria, legato al processo di identificazione...

Un post islamofobo su Facebook genera episodi di violenza mortale a Bangalore

A causa dell’incitamento all’odio online, l'India vive un altro episodio di violenza.

Il sistema di identificazione digitale indiano Aadhaar è la soluzione tech a un problema socio-economico?

Il più grande sistema identificativo biometrico era pensato per fornire una soluzione tecnologica a problemi socio-economici; invece ha ulteriormente ostracizzato comunità marginalizzate e vulnerabili.

In che modo le aziende tech stanno favorendo il regime bielorusso e la rivoluzione?

Per il governo bielorusso il mancato accesso alle tecnologie occidentali potrebbe minare la stabilità del paese, ma allo stesso tempo aprire un varco verso Est.