chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· maggio, 2014

articoli mini-profilo di Guerra & conflitti da maggio, 2014

50 anni dalla dittatura in Brasile: le informazioni ufficiali sul torturatore Paul Aussaresses

Nel terzo articolo della serie sulla presenza di Paolo Aussaresses, il tristemente noto torturatore francese in Brasile, il ricercatore Rodrigo Nabucco analizza alcuni documenti francesi.

La coraggiosa carriera della fotoreporter francese Camille Lepage

Camille Lepage è stata uccisa mentre seguiva il conflitto nella Repubblica Centrafricana. Da giornalista, sentiva il dovere di raccontare storie africane ignorate dai media occidentali.

50 anni dalla dittatura in Brasile: la mano francese nelle torture brasiliane

Secondo post sui documenti storici esaminati dai ricercatori riguardanti il rapporto di Paul Assauresses con la dittatura in Brasile e la collaborazione col governo francese.

Trinidad: Video sulla corruzione nel paese è virale sul web

Vice News produce un controverso video sul livello di corruzione in Trinidad e Tobago, sostenendo che giocatori di alto livello coinvolti nel traffico internazionale di...

50 anni dalla dittatura in Brasile: un torturatore francese in America latina

La documentazione acquisita in Francia dagli storici fornisce dettagli delle attività di Paolo Aussaresses: il boia di Algeri, addetto militare in Brasile negli anni 70.

Siria: cronache da Aleppo, città liberata

I cittadini di Aleppo attendono la liberazione completa della città, e di conoscere i dettagli delle aree cittadine liberate dalla dominazione del regime siriano.

Siria: Homs, cucinare sotto assedio

Nella città di Homs, ridotta alla fame dal regime, i locali mettono alla prova la propria creatività, portando in tavola le pietanze più impensate.

Pakistan: spionaggio, la vicenda di Hamid Mir e gli scomparsi del Balochistan

Hanno sparato a un noto giornalista televisivo. Ora è guerra aperta tra i nazionalisti e il suo canale TV, che in molto aree viene censurato.

Ucraina: caos e tragedia per l'incendio nel porto di Odessa

Il 2 maggio più di 30 manifestanti filorussi sono morti in un incendio durante scontri con filoucraini. I tweet riportano l'escalation degli eventi commentati dai...

Palestina: netizen difendono la storia della Palestina con l'hashtag #there_was_no_Palestine

Numerosi utenti di Twitter stanno sfidando la discussione che afferma che la Palestina non sia mai esistita attraverso l'hashtag: #there_was_no_Palestine.