chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· maggio, 2020

articoli mini-profilo di Africa sub-sahariana da maggio, 2020

Il Kenya ha ora una legge per la protezione dei dati. Cosa significa questo per i netizen?

La nuova legge sulla protezione dei dati del Kenya proteggerà i diritti dei cittadini o utilizzerà i dati nella catena alimentare del capitalismo digitale?

Manifestazioni cruente in Guinea a seguito dei blocchi stradali anti COVID-19

Il 12 maggio scorso, la Guinea ha subito violenze sanguinose tra le forze di sicurezza e i cittadini arrabbiati per le interruzioni di corrente.

Le comunità delle baraccopoli su palafitte a Lagos, in Nigeria sfollate tramite sparatorie e sfratti forzati

Considerate come una minaccia per la salute e l'ordine pubblico, le popolazioni delle baraccopoli lottano per sopravvivere sul continente.

Un ateo nigeriano riceve minacce di morte per blasfemia nei confronti dell'Islam

Qual è il confine tra libertà di parola e blasfemia in Nigeria? Il caso di Mubarak Bala, nigeriano e ateo in attesa di processo.

Il vaccino contro la malaria può offrire una tregua dal più grande flagello sanitario dell'Africa

Dopo tre decenni di ricerca, il vaccino RTS,S per la malaria, supportato dall'OMS, è utilizzato nel progetto pilota di un centro salute in Kenya.  

L'Uganda bloccherà internet mentre l'opposizione si prepara alle elezioni del 2021?

Con l'avvicinarsi delle elezioni del 2021 in Uganda, le autorità potrebbero continuare a bloccare internet e i social media per reprimere il dissenso politico.

Camionisti incolpati della diffusione della COVID-19 in Africa orientale

I camionisti dell'Africa orientale affrontano ordini e restrizioni nelle città di frontiera per la COVID-19, oltre a confusione, paura, ingorghi, proteste e interruzione dei commerci.

In piena pandemia da COVID-19, le autorità nigerine minacciano la libertà d'espressione degli informatori

Le libertà di manifestazione, riunione e opinione sono oggi messe in pericolo ed ignorate dalle autorità amministrative non elette delle diverse città del paese.

“Rivolta linguistica”: questo attivista protesta su Twitter contro l'abolizione delle prime lingue in Sudafrica

Un attivista per il recupero della lingua khoekhoe sfida l'imperialismo linguistico e la disumanizzazione di due prime lingue sudafricane attraverso l'inclusione digitale.

“Vogliono massacrarmi”: gli atei somali vivono nel terrore

Molti somali atei, sparsi nel mondo, sono costretti a tacere le proprie idee per paura di essere attaccati dai fondamentalisti religiosi musulmani.

I maliani sono arrivati al secondo turno delle elezioni legislative nonostante la pandemia del COVID-19

Le elezioni legislative del Mali si svolgono in condizioni speciali tra i massacri degli abitanti del villaggio e l'inizio della pandemia.

Zanzibar si affida a forti comunità di assistenza per affrontare il COVID-19

Zanzibar prospera nell'unità. Un'ondata di iniziative comunitarie è emersa sulle isole per sensibilizzare ed educare la gente su l'alto rischio di contagio al coronavirus.