chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· marzo, 2021

articoli mini-profilo di Africa sub-sahariana da marzo, 2021

Proiettili, sangue e morte: la storia inedita dei fatti di Lekki Toll Gate in Nigeria, Parte I

“Perché Sanwo-Olu sta negando l'evidenza? Subito dopo [la sparatoria] lui stesso è venuto, ha parcheggiato al casello, ha visto dei corpi. Perché sta negando?” 

Il governo etiope ha usato le restrizioni della COVID-19 per zittire il dissenso?

Restrizioni dello stato di emergenza usate come motivo per arestare un avvocato e un giornalista l'anno scorso - entrambi noti critici del governo di Addis...

Il centro culturale di Fendika ad Addis Abeba ha vinto un importante premio culturale

Il centro culturale Fendika ha accettato un prestigioso Prince Claus Award in riconoscimento del suo rivoluzionario lavoro nella cultura e nello sviluppo ad Addis Abeba.

In Mozambico, il presidente accusa la stampa di “agire per conto dei terroristi” a Cabo Delgado

Le affermazioni del presidente arrivano da contesti di scarsa informazione sul conflitto nel nord del Paese. I giornalisti locali sono stati arrestati dalle forze armate.

Le difficoltà dei giornalisti nel gestire la pandemia della COVID-19 in tre paesi africani

I giornalisti del Ghana, Costa d'Avorio e Nigeria parlano della disinformazione, delle preoccupazioni per la sicurezza sul campo e dei maggiori ostacoli portati dalla COVID-19.

Tassare il dissenso: il dilemma dei social media in Uganda

La tassa sui social media in Uganda rende internet meno accessibile e sembra voler reprimere il dissenso e la libertà d'espressione.

Lotta contro la disinformazione nelle lingue con scarse risorse: lezioni da tutto il mondo

Un recente webinar ha esaminato come le comunità linguistiche con risorse insufficienti sono svantaggiate nel contrastare la disinformazione e accedere alle risorse di alfabetizzazione mediatica.

In Guinea, Alpha Condé impone il suo terzo mandato contro tutto e tutti

Il presidente guineano Condé riesce a farsi eleggere una terza volta imponendo una riforma costituzionale ottenuta mediante un referendum criticato da opposizione e organizzazioni internazionali

Il Presidente del Mozambico ha ricevuto nel suo ufficio due cittadini che lo avevano insultato in un video virale

Uno dei due uomini è stato arrestato e il caso è stato molto discusso nei social network del Paese.

Il nuovo governo del Burundi revocherà le restrizioni imposte alla stampa, che una volta era così vitale?

Il nuovo presidente del Burundi ha offerto un ramoscello d'ulivo ai media sotto restrizioni, mentre il governo mira ad accrescere la reputazione internazionale del Paese.

Politico nigeriano arrestato per aver condannato il rapimento di 300 giovani studentesse

I tweet di Salihu Tanko Yakasi scritti dopo il rapimento di circa 300 studentesse presso la Government Girls Secondary School di Jangebe, Nigeria nord-occidentale, il...

Lotta alle notizie false: politica restrittiva per la libertà d'espressione online in Senegal

I tentativi del Governo senegalese per combattere le notizie false non devono infrangere i diritti e le libertà dei cittadini, soprattutto la libertà d'espressione online.