chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· novembre, 2018

articoli mini-profilo di Asia orientale da novembre, 2018

‘Sono pronto al carcere': le speranze per il processo contro il fondatore del Movimento degli Ombrelli di Hong Kong

"Sono pronto ad andare in prigione… Finché non saremo annichiliti dal processo e dalla sentenza di carcerazione... ne usciremo fuori più forti."

Jair Bolsonaro è un altro Rodrigo Duterte? È molto più complicato di quanto si pensi

Mentre i brasiliani si preparano alla presidenza Bolsonaro, farebbero bene a dare un'occhiata ai 2 anni e mezzo di mandato del Presidente filippino, Rodrigo Duterte.

Asia orientale: il fiorente commercio illegale degli uccelli esotici di contrabbando, ufficialmente ‘allevati in cattività’

Molti uccelli a rischio dichiarati come 'allevati in cattività', vengono catturati nell'habitat naturale e contrabbandati. Un documento d'identità per pappagalli taiwanesi risolve parzialmente il problema.

Il poliziotto e la showgirl, ovvero in che modo il nuovo strumento di repressione cinese colpisce i ricchi e i potenti

Riguardo la legge di custodia cautelare "Liuzhi", introdotta a maggio 2018, "adesso persino la Costituzione dice che è più importante di magistratura e pubblico ministero".

I cittadini del Madagascar chiedono trasparenza riguardo un sospetto accordo sulla pesca stipulato con la Cina

Il sostentamento delle comunità costiere del Madagascar sarà gravemente minacciato, se dovranno competere con la potenziale capacità di pesca di 330 pescherecci cinesi.

Rinoceronte nero dello Zimbabwe in pericolo: la Cina rimuove il divieto sul commercio di corni in vigore da 25 anni

Gli ambientalisti affermano che mancano le risorse finanziarie necessarie per migliorare la sicurezza e potenziare monitoraggio e localizzazione dei bracconieri nei parchi nazionali dello Zimbabwe.

Ritornano alla luce gli spot televisivi giapponesi realizzati da George Lucas negli anni '80

Il Twitter giapponese ha recuperato degli spot televisivi degli anni '80 in cui il regista americano di Guerre Stellari, George Lucas, celebra l'azienda elettronica Panasonic.