chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· febbraio, 2012

articoli mini-profilo di Politica da febbraio, 2012

leggi l

Cuba: blogger chiedono al Papa di rimandare la sua visita

17 febbraio 2012

I netizen appaiono perplessi per le ripetute repressioni del regime castrista nei confronti di dissidenti e oppositori, e chiedono che Benedetto XVI ci ripensi, almeno "fino al momento in cui verrà constatato un miglioramento nella situazione dei diritti umani a Cuba".

Grecia: la nuova manovra tra gli scontri di piazza

14 febbraio 2012

Mentre 200 su 300 deputati del Parlamento greco votavano a favore della nuova manovra di austerità “Memorandum 2″, le notizie rimablzavano sui citizen media. Jimhellas ci dà il suo punto di vista sulle vastissime proteste di ieri #12febgr e sulla repressione a colpi di lacrimogeni da parte della polizia. Jenny...

leggi l

Maldive: nuove ondate di violenza

11 febbraio 2012

Ancora tesa la situazione nelle isole Maldive. Il caos è scoppiato quando la polizia ha iniziato a pestare brutalmente i sostenitori del Presidente uscente Mohamed Nasheed -- i quali manifestavano contro l’estromissione del primo e unico presidente dell’ isola ad essere stato eletto in modo democratico. Reazioni e commenti diffusi tramite i citizen media.

leggi l

Cuba: i blogger rilanciano su SOPA, cultura e conoscenza condivisa

11 febbraio 2012

Dopo le proteste online contro SOPA e PIPA, i blogger cubani hanno considerato le due proposte come spunto e presa di posizione sul modo in cui i legislatori (insieme alle industrie musicali e cinematografiche) considerano la cultura e la creatività -- dalla natura politicizzata alla loro "democratizzazione".

leggi l

Spagna: in piazza anche “i nonni” del Movimento 15M

9 febbraio 2012

Si definiscono "i figli" del 15M anche se la maggior parte di loro supera abbondantemente i 60: sono iaios (nonni in catalano), pensionati e attivisti di lunga data. Gli iaiofluautas - un collettivo nato a Barcellona nell'ottobre scorso all'ombra della acampada di piazza Catalogna - si raccontano in un'intervista sulla democrazia, i diritti e la partecipazione cittadina di ieri e di oggi.