chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· giugno, 2017

articoli mini-profilo di Politica da giugno, 2017

Azerbaigian: non dimentichiamo i dissidenti che vivono con la paura dello stato onnipresente

Afghan Mukhtarli pensava di essere fuggito dall'Azerbaigian, ma ci è tornato contro la sua volontà, senza passaporto e con la prospettiva di una detenzione.

La rivoluzione iraniana in standby

Gli iraniani decidano quale tipo di governo possa sostituire l'attuale regime per soddisfare le esigenze di tutti, non solo della maggioranza persiana.

Dal Kazakistan degli anni '30, una storia vera di carestia e fuga

"Avevo solo sei anni. I miei zii, i fratelli piccoli di mio padre, mi tenevano per mano. Ci spostavamo di notte e dormivano di giorno".

Myanmar: a oltre un anno dalle alluvioni, le vittime tirano avanti a fatica nella “Nuova città”

"A un anno dal reinsediamento, i residenti sono stati collegati da poco alla rete elettrica e sono senza acqua corrente, costretti a usare acqua piovana."

Con un'economia in disfacimento, cosa accadrà al regime turkmeno?

"Questa è la fine del Turkmenistan. La crisi ha ormai travolto il paese. Diventerà il Venezuela dell'Asia Centrale."

Lettera di una cubana a Donald Trump

Le misure che Trump ha annunciato, abolendo quanto fatto da Obama, non sono solo offensive verso il governo e popolo cubano, ma offendono anche me.

Il Servizio penitenziario federale russo pubblica un calendario sulla ‘Pena di morte’

Il calendario, intitolato "I sommi metodi della giustizia sociale" presenta - mese per mese - vari metodi di esecuzione della pena di morte.

Foto e video mostrano l'imponente distruzione del campo di battaglia di Malawi nelle Filippine

"Piango per tutti i civili che sono stati uccisi senza pietà, per le case distrutte dei miei concittadini", ha scritto il Sindaco di Marawi.

FOTO: Oltre 70.000 sfollati per gli scontri tra l'esercito filippino e il gruppo sospettato di essere affiliato all'ISIS

Migliaia di famiglie di Malawi hanno dovuto abbandonare le loro case per evitare di rimanere vittime del fuoco incrociato.

Si avvicina la fine per Telegram in Russia?

Bloccare Telegram in Russia ne farebbe sicuramente diminuire la popolarità, ma non è garantito che questo aiuterà a interrompere le comunicazioni tra gruppi estremisti violenti.

Russia: un disegno di legge vieta agli utenti anonimi l'accesso alle app di messaggistica

Il Comitato per le informazioni e la tecnologia della Duma ha approvato il disegno di legge che vieta agli utenti anonimi l'uso dei messenger online.

Giovane palestinese documenta su Snapchat i pericoli dell'occupazione israeliana

"In tutta onestà, compatisco [le forze israeliane] più che disprezzarle".