chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· febbraio, 2019

articoli mini-profilo di Politica da febbraio, 2019

28 febbraio 2019

L'Ungheria di Orbán sperpera denaro sugli sport militari e le rievocazioni storiche per aumentare il patriottismo

L'approccio è in linea con la strategia di Orban sull'istruzione. Il Governo ha riscritto il curriculum nazionale per includere anche l'addestramento e la storia militare.

L'epidemia di morbillo in Macedonia causa la morte di tre bambini. È colpa della propaganda no vax?

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, il tasso di vaccinazione contro il morbillo della Macedonia è tra i più bassi d'Europa.

Messico: ricerche dimostrano le minacce, le uccisioni e la sorveglianza digitale subite dai giornalisti sotto Peña Nieto

Advox

Se hanno ucciso Javier Valdez, il giornalista più famoso, acclamato e protetto, cosa possiamo aspettarci noi? È come se fossimo sempre sotto tiro.

25 febbraio 2019

Il ministro della giustizia camerunese giustifica l'Olocausto sulla televisione nazionale

Le osservazioni antisemite di Momo hanno disturbato molti e attirato l'attenzione dell'ambasciata di Israele a Yaoundé.

18 febbraio 2019

La crisi umanitaria del Venezuela mette sotto i riflettori le politiche per i rifugiati di Trinidad e Tobago

Aumenta il numero di venezuelani in cerca di rifugio a Trinidad e Tobago, ma il paese deve ancora organizzarsi per far fronte a questo flusso.

Censurato su WeChat: un anno di contenuti rimossi sulla piattaforma social più potente della Cina

Advox

Il nostro team ha tracciato i post censurati da più di 4000 account pubblici che riportavano notizie di cronaca su WeChat. Ecco cosa abbiamo trovato.

15 febbraio 2019

Perché il “principe della tortura” del Bahrain può ritornare nel Regno Unito nonostante le richieste per il suo arresto?

Nonostante le accuse, Nasser Bin Hamad del Bahrein presente durante torture dei manifestanti, si è recato ripetutamente nel Regno Unito, dove ne viene chiesto l'arresto.

Le nazioni caraibiche esitano a riconoscere il nuovo presidente del Venezuela Guaidó

"Se i poteri internazionali spezzano il Venezuela, indovinate chi dovrà raccogliere i pezzi? I paesi vicini, ecco chi".

Bangladesh: il parlamento apre per la prima volta le porte ai candidati transgender

"Non c'è nessuno della nostra comunità che capisca e possa esprimere le nostre preoccupazioni. Per questo vogliamo candidarci".

13 febbraio 2019

La mappa delle posizioni sul Venezuela di Foreign Policy sbaglia: gli stati caraibici non sono alleati di Russia e Cina

Lusinghiero da un punto di vista geopolitico, ma non riflette la realtà.

12 febbraio 2019

Come orientarsi attraverso le complicate narrative del conflitto venezuelano?

"Questo non è un conflitto di sinistra o di destra".

Venezuela: segnalati vari siti web bloccati, media censurati e le tensioni legate alla lotta per il potere si intensificano

Advox

Con l'intensificarsi della crisi politica venezuelana si osservano blocchi a intermittenza di Internet e censure in radio.