chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· settembre, 2010

articoli mini-profilo di Politica da settembre, 2010

leggi l

Il confine invisibile tra Ecuador e Colombia

  30 settembre 2010

Il confine Ecuador-Colombia è ancora una volta teatro di scontri. Lunga 586 km, la frontiera tra i due Paesi ha alle spalle una lunga storia di contenziosi, accuse reciproche, conflitti armati e sfollamenti - e a pagarne le spese sono spesso le comunità che vi risiedono.

leggi l

Colombia: J. J. Rendón, “l'Innominabile”

  21 settembre 2010

Tomáz Garzía, blogger e cartoonist colombiano, ha rivelato sul suo blog di aver ricevuto un'email dal rappresentante legale di Juan José Rendón, discusso consulente politico, che gli richiedeva la cancellazione di una vignetta ritraente il suo assistito. Gli utenti di Twitter e i blogger hanno reagito a questa email, sottolineando il diritto alla libertà di parola.

leggi l

Cuba: licenziamento in vista per 500 mila lavoratori

  17 settembre 2010

Sulla scia dell'ammissione (e successiva smentita) fatta da Fidel Castro che il modello economico cubano non reggerà ancora per molto, il governo, nel tentativo di riportare in vita l'economia in difficoltà dell'isola in difficoltà ha annunciato l'intenzione di tagliare un cospicuo numero di posti di lavoro statali. I blogger cubani discutono le nuove misure.

leggi l

Palestina: niente laurea senza hijab

  15 settembre 2010

Ultimamente, a Gaza, la maggior parte delle donne porta il velo, ma la maggior parte di loro lo fa liberamente. In questo articolo presentiamo la testimonianza di una blogger irritata perché ad una sua amica è stato impedito di laurearsi per essersi rifiutata di indossarlo.

leggi l

Barbados: l'isola sotto shock per un brutale episodio di rapina

  13 settembre 2010

L'isola di Barbados e tutti i suoi blogger sono scioccati a causa di un recente evento criminoso: al termine di una rapina avvenuta all'interno di un negozio, lo stesso è stato dato alle fiamme dai ladri in fuga. Tra le vittime del brutale episodio di violenza anche una donna incinta.