chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

articoli mini-profilo di Politica

13 giugno 2019

Recenti disordini hanno scosso lo storico regno di Kano nel nord della Nigeria

L'antico regno di Kano ha prosperato per secoli. Ora, una rivalità politica ha portato il suo governatore civile a dividerlo in cinque parti.

Oltre Pechino: com'era il Movimento Democratico cinese dell'89 a Changsha?

Intervista con Andréa Worden sugli eventi nella città cinese di Changsha durante la primavera del 1989, che lei visse in prima persona.

Ruanda, 25 anni dopo il genocidio

Venticinque anni dopo il genocidio in Ruanda, la rivista belga Knack ha visitato il Paese dalle Mille Colline dove le ferite sono ancora aperte.

11 giugno 2019

‘Non potete scappare dalla verità': proteste artistiche emblematiche precedono il voto presidenziale in Kazakistan

Uno stato di polizia che, un tempo impaziente in seguito ad un'immagine internazionale lucida, ora sembra rassegnato a dipingere se stesso così com'è veramente.

8 giugno 2019

La polizia come “ospite a sorpresa” ad una raccolta fondi all'Auróra Community Center di Budapest

Secondo i manager dell'Aurora, i dirigenti comunali tentano di far chiudere il centro comunitario da diversi anni.

Il primo ministro della Papua Nuova Guinea sollecita la proposta per regolare i social media e fermare le ‘fake news’

Advox

"Non è possibile controllare le piattaforme dove le informazioni vengono diffuse, tentativi di fare ciò compromettono il ruolo della democrazia e libertà sanciti dalla Costituzione."

6 giugno 2019

Commemorazioni di Tiananmen: una scomoda realtà per Pechino, un allarme urgente per Hong Kong e Taiwan

Come molti testimoni e attivisti si chiedono: quando Pechino finalmente riconoscerà i fatti storici? Quando si scuserà con le famiglie delle vittime?

5 giugno 2019

Pechino si serve dell'intimidazione per censurare il massacro di Tiananmen all'estero

La Cina cerca di censurare anche i giornalisti occidentali, che spesso sono costretti a subire minacce e intimidazioni.

3 giugno 2019

Rapporti tra Albania e Grecia di nuovo in crisi a causa dei cartelli stradali

Le autorità hanno affermato che i cartelli violavano le leggi riguardanti ordine, dimensioni e carattere in cui l'albanese e le lingue minoritarie dovrebbero essere esposte.

Gli ‘Art Lords’ dell’ Afghanistan dipingono il cambiamento nelle strade

“Alla gente comune piacciono questi lavori. L’arte è per loro.”

2 giugno 2019

Il nuovo decreto di Bolsonaro sulle armi metterebbe in pericolo i reporter, afferma un'associazione giornalistica

"Con un colpo di penna, Bolsonaro ha trasformato i reporter nell'obiettivo dei delinquenti."

Lok Sabha 2019 in India: arrivano i risultati delle elezioni dopo un processo elettorale durato settimane

Fine di una campagna elettorale a colpi di hashtag. Molte persone hanno già considerato gli exit poll come risultati ufficiali.