chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· marzo, 2014

articoli mini-profilo di Medio Oriente & Nord Africa da marzo, 2014

30 marzo 2014

La Rivoluzione Siriana tre anni dopo: “Il nostro sogno rimane vivo”

The Bridge

L'attivista e blogger Marcell Shehwaro racconta la preparazione ad Aleppo e in altre parti del paese per la commemorazione del terzo anniversario della Rivoluzione Siriana.

28 marzo 2014

Turchia: Erdogan giura di ‘spazzare via’ Twitter

Il governo turco blocca Twitter e i DNS di Google usati per aggirare il blocco, ma i netizen rispondono prontamente con Tor.

Israele: manifestazioni di massa contro la discriminazione dei neri

La discriminazione contro gli immigrati africani ha provocato importanti manifestazioni in Israele per rivendicare i diritti umani fondamentali. L'evento ha innescato discussioni tra i netizen.

26 marzo 2014

Libano: la storia di sei donne ridotte in schiavitù nel sud del paese

Akissi Kouamé ha smascherato l'attività di aguzzini che con la promessa di un lavoro come domestica hanno intrappolato e schiavizzato ignare ragazze africane anche istruite.

Turchia: forte aumento dell'uso di Tor tra i netizen turchi

24 marzo 2014

Arabia Saudita: le principesse imprigionate parlano su Twitter

È nelle favole che le principesse vengono rinchiuse nelle torri, ma in Arabia Saudita tutto questo è realtà: quattro principesse vivono recluse da 13 anni.

15 marzo 2014

Siria: Io sono Aleppo ed Aleppo è come me

The Bridge

"Io e Aleppo siamo simili: distrutte, piene di fuoco, confuse", scrive l'attivista Marcell Shehwaro, che parla della vita in Siria durante il conflitto in corso.

10 marzo 2014

Egitto: 100 giorni in prigione senza processo, la storia di Alaa Abd El Fattah

Il Blogger egiziano Alaa Abd El Fattah ha trascorso il suo centesimo giorno in prigione senza regolare processo. Guardate questo video per saperne di più.