chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· dicembre, 2018

articoli mini-profilo di Diritti umani da dicembre, 2018

100 giorni per Alaa: la famiglia dell'attivista egiziano in carcere conta i giorni mancanti alla sua liberazione

L'attivista egiziano Alaa è stato incarcerato e indagato sotto ogni capo di stato egiaziano che ha servito durante la sua vita.

Ancora manifestazioni contro la violenza a Belgrado, dopo il tentato assassinio di un giornalista che è sopravvissuto

Si stima che i partecipanti alle manifestazioni siano raddoppiati, dopo che il presidente serbo ha affermato che non soddisfarà "mai" nessuna delle loro richieste.

L'Angola espelle migliaia di lavoratori migranti congolesi per reprimere l'estrazione illegale di diamanti

"Lo scorso lunedì, all'improvviso abbiamo visto giovani componenti del gruppo etnico Chokwe; insieme con la polizia angolana, hanno incendiato case di persone percepite come straniere."

Insegnante indonesiana affronta il carcere per aver denunciato le molestie sessuali subite sul lavoro

L'indignazione pubblica ha costretto la Procura Generale indonesiana a sospendere la detenzione della maestra che è stata molestata sessualmente a scuola dal suo capo/Preside.

Giornalista libanese sotto processo per aver trattato le accuse di abuso sui lavoratori migranti

L'Ufficio per i Crimini Informatici libanese ha chiesto al giornalista di firmare un documento impegnandosi a non parlare più del caso, ma si è rifiutato.

AMLO, il nuovo presidente pacifista del Messico creerà un corpo di polizia militarizzato contro la criminalità di strada

A 20 anni dall'inizio del conflitto armato, il neopresidente messicano ha scatenato recentemente una vera e propria controversia proponendo di militarizzare i corpi di polizia.

La Francia ricerca tre alti funzionari siriani per la morte di due cittadini franco-siriani

I tre ufficiali sono ricercati in quanto collegati alla detenzione e alla sparizione di due cittadini franco-siriani: Mazen Dabbagh e suo figlio Patrick.

In Brasile, la marcia degli immigrati supera la paura e le proteste per i diritti

In Brasile, centinaia di migranti si sono riversati sulle strade di San Paolo per rivendicare maggiori diritti ed elogiare la nazione scelta come seconda casa.

Britannico spinge il Regno Unito a vietare le trasmissioni della tv cinese CCTV dopo la sua confessione forzata subita

La denuncia è stata fatta poche settimane prima dell'apertura del nodo europeo della CCTV a Chiswick Park, a Londra.

I prigionieri politici siriani del carcere centrale di Hama annunciano lo sciopero della fame tramite un video

"Non facevo parte di alcun partito o fazione. Sognavo solo una Siria diversa e mi sono unito ad altri, riversatisi per strada a protestare pacificamente".

La cantante del Sud Sudan Nyaruach lancia la sfida a “un uomo noioso e senza un piano” nella sua hit femminista

"Sei un tipo così bastardo, voglio solo dirti addio. Che Dio ti benedica dove sei. Sei un uomo noioso senza un piano. Senza obiettivi!"

Chi sono le attiviste per i diritti umani e delle donne detenute in Arabia Saudita?

Durante la Giornata per la difesa dei diritti delle donne, le organizzazioni per i diritti umani continuano a richiedere il rilascio delle attiviste saudite detenute.