chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· febbraio, 2020

articoli mini-profilo di Diritti umani da febbraio, 2020

La censura cinese dimostra che può permettersi il prezzo della “morte dei media”

Un gran numero di gruppi e account privati di Wechat sono stati rimossi dopo la morte del Dr. Li Wenliang, accendendo i social media.

Una vita ai margini: la minoranza Lyuli dell’ Uzbekistan

Aleksandr Barkovsky, un fotografo che ha lavorato con la comunità, dice che gli uzbeki conoscono ben poco riguardo ai loro vicini Lyuli.

Per i rifugiati Rohingya i sistemi di identificazione significano coercizione, violenza e negazione dell’identità etnica

"Ci hanno detto che avrebbero sospeso le razioni e che non potevamo stare nei campi. Non avevamo scelta".

Il «pin parental»: l'estrema destra spagnola contro l'educazione pubblica

L'estrema destra spagnola esige il diritto di impedire che i propri figli vengano educati a tematiche come il femminismo, l'uguaglianza o la diversità sessuale.

La xenofobia legata al coronavirus si diffonde in Europa centrale e orientale

Episodi ostili nei confronti dei cittadini asiatici si sono verificati in Macedonia del Nord, Repubblica Ceca, Bielorussia e... sui social network.

Addio a Lina Ben Mhenni, blogger tunisina impegnata nella difesa dei diritti umani

Piangiamo la scomparsa di Lina Ben Mhenni, blogger tunisina, difensore dei diritti umani, collaboratrice di Global Voices e voce brillante della rivoluzione tunisina del 2011.

L'epidemia di coronavirus in Cina sta riflettendo quanto è accaduto a Chernobyl?

"È un sistema che trasforma ogni disastro naturale in una catastrofe artificiale ancora più grande."

Donne bengalesi, pakistane e indigene dell'Amazonia eseguono la canzone e performance “Lo stupratore sei tu”

Il flashmob del collettivo cileno Las Tesis sta ancora facendo il giro del mondo.

“Fare più rumore possibile” per Patrick Zaki, Giulio Regeni e tutti i perseguitati politici in Egitto

Cresce la mobilitazione dal basso per Patrick Zaki, ricercatore e attivista dei diritti umani, arrestato in Egitto in circostanze poco chiare.

Fare giornalismo in un narco-stato letale

"Il paese soffre. Raccontare queste storie vuol dire che è anche necessario farne capire le cause, ma questo è solo l'inizio di altri problemi."

La neoeletta Parlamentare del Mozambico, a cui mancano gli avambracci, prevede di concentrarsi sull'istruzione

"Credo che trovandomi nella Camera, potrò incoraggiare ed ispirare molta gente attreverso ciò che farò durante il mio mandato."

Nell'India di Modi, la retorica contro gli immigrati del Bangladesh giustifica i cambi delle norme sulla cittadinanza

In crisi i rapporti tra India e Bangladesh per l'attuazione della legge sulla cittadinanza, del registro nazionale dei cittadini e della deportazione dei "bengalesi illegali".