chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

18 agosto 2020

articoli da 18 agosto 2020

La crisi da COVID-19 ha portato alla chiusura di popolari librerie in Bangladesh

Al mondo ci sono così tanti i libri usati che allo stesso modo sono tutti delle copie uniche.

COVID-19: in Bolivia si usa la medicina naturale fra speranza e disinformazione

Anche i ministeri boliviani, le testate giornalistiche e gli studenti credono nelle virtù miracolose delle piante.

In Repubblica Ceca, il dibattito sulla ricostruzione di un monumento cattolico porta ad un tentato incendio

La ricostruzione di un monumento cattolico nel centro storico di Praga ridà vita ad un dibattito sull'identità ceca e su due visioni opposte della storia.

Le strazianti storie delle collaboratrici domestiche africane in Libano

Le domestiche africane sono delle schiave nei Paesi arabi e del Golfo, sotto il sistema della kafala che consente il perpetuarsi di abusi e sfruttamenti.

“Scossa giovanile” in Thailandia: l'attivismo ai tempi della COVID-19

I flash mob pro-democrazia hanno scosso la Thailandia a gennaio e febbraio. La COVID-19 ha spostato le azioni di resistenza nello spazio digitale.

Femministe e sostenitrici dei diritti dei lavoratori in Messico hanno subito un'ondata di arresti e detenzioni

Minacce, stati di fermo e detenzione si sono verificati in un arco di tempo inferiore ai 15 giorni.

Gli islandesi lasceranno un giorno la loro lingua per l'inglese?

L'Islanda, secondo un popolare poema, è paese, nazione e lingua. Toglietene uno e gli altri collasseranno. La nazione islandese sopravviverà se la lingua islandese morirà?